1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 

Contatti

Dirigente
Dott. Dino Daniele Bonato

Responsabile
Dott. Davide Vallese

Dove rivolgersi
Sportello Unico Attività Produttive e Demanio
Piazza Papa Giovanni Paolo II n. 3

Orario
Martedì dalle 15 alle 17; Venerdì dalle 9 alle 12
Il Responsabile riceve solo su appuntamento, da richiedere all'indirizzo davide.vallese@comunecavallinotreporti.it

Telefono
041 2909778 Demanio e Trasporti - referente Davide Vallese
041 2909794 Mercati e Commercio fisso - referente Mariarosa Noè
041 2909776 Somministrazione ed attività artigiane - referente Stefano Cappi

Fax
041 2909738

Email
commercio@comunecavallinotreporti.it  
demanio@comunecavallinotreporti.it



 
Contenuto della pagina

Nullaosta per il commercio itinerante su area demaniale

  1. Descrizione del servizio
  2. Avvertenze
  3. Requisiti del richiedente
  4. Modalità di richiesta
  5. Documentazione da presentare
  6. Costi e modalità di pagamento
  7. Scadenze e Validità
  8. Normativa di Riferimento
 
 

Descrizione del servizio

L'accesso alla spiaggia per esercitare il commercio itinerante è soggetto ad un nullaosta. Ogni anno l'Amministrazione Comunale determina, sulla base della legge regionale, quanti sono i commercianti che possono esercitare in spiaggia, ripartiti tra il settore alimentare e quello non alimentare. Sul litorale di Cavallino Treporti quest'anno verranno assegnati 21 nullaosta per il settore alimentare e 11 per quello non alimentare. Il nullaosta abilita ad esercitare per tutta la stagione balneare sulle aree libere dell'arenile, con mezzi a trazione meccanica di dimensioni contenute.
Il nullaosta ha durata stagionale per il solo anno in cui è stato rilasciato.
L'assegnazione del nullaosta avviene mediante selezione pubblica, dove vengono valutati la qualificazione dell'imprenditore, i titoli dell'impresa e le caratteristiche del servizio che il commerciante intende rendere al cliente. I criteri di valutazione sono contenuti nell'avviso al pubblico, scaricabile qui sotto. 
                                                                               

 

Avvertenze

Il punteggio massimo assegnabile per il conseguimento di certificato BLSD riconosciuto IRC è pari a 2 punti

Torna a inizio Pagina.
 

Requisiti del richiedente

Il richiedente deve essere titolare di un'autorizzazione al commercio itinerante su area pubblica e mantenere i requisiti per il suo possesso: iscrizione al Registro delle Imprese per il commercio su area pubblica, requisiti morali, requisiti professionali nel caso del settore alimentare, regolarità contributiva ai fini INPS e/o INAIL.

Torna a inizio Pagina.
 

Modalità di richiesta

La domanda per ottenere il nullaosta deve essere presentata a mani o trasmessa con raccomandata A/R  o mediante corriere all’Ufficio Protocollo del Comune di Cavallino-Treporti, Piazza Papa Giovanni Paolo II n. 1, 30013 Cavallino-Treporti (VE) o all’indirizzo di PEC protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
In caso di trasmissione con raccomandata A/R farà fede la data del timbro postale dell’ufficio di spedizione; nel caso di spedizione mediante corriere, fa fede la ricevuta di consegna del plico nella mani del corriere medesimo.
                                                                                                    
                                                                                                                                                                                                                                                                        

Torna a inizio Pagina.
 

Documentazione da presentare

Oltre alla domanda, da presentare esclusivamente sul modello approvato dal Comune, dovranno essere allegati copia di un documento di identità in corso di validità e del permesso di soggiorno, nel caso di operatori extracomunitari, nonché copia dell'autorizzazione al commercio su aree pubbliche e l'attestazione di versamento dei diritti di segreteria. Altri allegati sono specificamente indicati nell'avviso e nel modello di domanda.     

 
Torna a inizio Pagina.
 

Costi e modalità di pagamento

I diritti di segreteria sono determinati in € 250,00 e vanno pagati mediante bonifico in c/c bancario presso il tesoriere UnicreditBanca S.p.A., Agenzia di Ca’ Savio, codice IBAN IT/98/J/02008/83211/000041257688, indicando come causale il nome del richiedente seguito da “nulla osta itinerante”.
La quietanza di pagamento deve essere obbligatoriamente allegata all’istanza, pena l'esclusione dalla procedura di formazione della graduatoria. In nessun caso i diritti versati potranno essere restituiti.
La domanda deve essere presentata in marca da bollo da € 16. Un'ulteriore marca da bollo sarà richiesta agli assegnatari del nullaosta prima della formazione del provvedimento.

                           
                                                                                               
                                                                

Torna a inizio Pagina.
 

Scadenze e Validità

Le domande devono essere presentate perentoriamente dal 01 febbraio al 15 marzo di quest'anno, pena l'esclusione dalla selezione.
I nullaosta abilitano ad operare sulla spiaggia durante la stagione turistica, con i limiti stabiliti dal Piano del Commercio su Aree Pubbliche ed eventualmente dall'Ordinanza di disciplina delle attività balneari.                                                       

Torna a inizio Pagina.
 
 

Normativa di Riferimento

D. Lgs. n. 114/1998, in particolare l’art. 28 comma 9 e l’art. 30 comma 3;
Legge Regionale del Veneto in materia di Turismo, n. 33/2002, con la quale la Regione trasferisce ai Comuni le funzioni gestionali delle aree demaniali marittime con finalità turistico-ricreativa, ed in particolare l'art. 48-bis, intitolato “Disciplina del commercio in forma itinerante”;
D. Lgs. 26 marzo 2010, n. 59 e s.m.i.;
Piano del Commercio su aree pubbliche;
Delibera di Giunta Comunale n. 19 del 29.01.2019, immediatamente eseguibile, ad oggetto: “Indizione della procedura selettiva per il rilascio di nullaosta allo svolgimento di commercio itinerante su area demaniale marittima con finalità turistico ricreativa – Stagione turistica 2019”;
Determinazione n. 198 del 31.01.2019.                                                                                         
                    
                                       

Torna a inizio Pagina.
 
Ultima Modifica: 07/02/2019