1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

CHIUSO IL BILANCIO DEI DANNI DEL FORTUNALE A 17 MILIONI 251 MILA EURO



Cavallino-Treporti, 6 ottobre 2017

COMUNICATO STAMPA

CHIUSO IL BILANCIO DEI DANNI DEL FORTUNALE A 17 MILIONI 251 MILA EURO

Stamattina il Comune ha chiuso l'istruttoria di tutte le istanze pervenute relative ai danni del fortunale dello scorso 10 agosto ed ha inviato la documentazione alla Regione Veneto. Ammontano a 1 milione 29 mila euro le spese a carico dell’Ente Comunale riguardanti spese di prima emergenza e interventi su infrastrutture viarie, di trasporti, sugli edifici e strutture pubbliche. I danni dei privati cittadini relativi ai beni immobili, risultano essere di 930 mila euro, e i beni mobili di 984 mila euro. Un calcolo complessivo effettuato dai tecnici dell’ufficio comunale su 342 istanze pervenute da agosto. Le attività produttive, ricettive e commerciali invece hanno subito un danno ai beni immobili per 11 milioni 608 mila euro, conteggiati nelle 123 domande presentate. Colpita fortemente anche l’agricoltura con 1 milione 300 mila euro di danni alle serre e 1 milione 400 mila alla produttività e al raccolto. «Si è chiuso stamattina il bilancio dei danni del fortunale che lo scorso 10 agosto ci ha colpiti. Le istanze, che sono pervenute anche dopo la scadenza dell’11 settembre, sono state elaborate secondo le indicazioni della Regione Veneto. I danni sono stati importanti ma le aziende da subito si sono attivate per ripristinare i servizi. Da parte dell’amministrazione è stata sottolineata in più occasioni la necessità di far fronte anche alle richieste delle aziende agricole – spiega la sindaco Roberta Nesto. – Mercoledì 4 ottobre, inoltre, abbiamo chiesto anche al dipartimento della Protezione Civile di decretare quanto prima lo stato di calamità al fine di poter procedere con lo svincolo di qualche risorsa». L’amministrazione, con l’obiettivo di fare sensibilizzazione e prevenzione sul tema del fortunale, e di far conoscere tutti gli aspetti legati allo scorso 10 agosto, ha organizzato, assieme alla Protezione Civile di Cavallino-Treporti, un incontro per venerdì 20 ottobre alle ore 20.00 presso la Sala Consigliare del Comune. «È stato un evento importante che ha colpito tutta la comunità di Cavallino-Treporti e proprio per dare le giuste informazioni e preparare i cittadini all’emergenza, abbiamo deciso di organizzare questo incontro aperto a tutti per presentare un importante progetto legato al volontariato e al mondo della Protezione Civile» - conclude la sindaco.

 
 
Ultima Modifica: 10/10/2017