1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

WHEN THE VOICE COMES FROM SOUL: GINGER BREW & HER BAND

L’amministrazionecomunale di Cavallino-Treporti propone per capodanno uno spettacolo ad ingresso gratuito che spazia dal blues al soul e gospel: Il 1. Gennaio 2018 alle ore 17.30 la discoteca Piña Colada (via Fausta 279 – Ca’ di Valle) ospiterà "When the voice comes from Soul”:

GINGER BREW & HER BAND
"When the voice comes from Soul"
Ginger Brew  (voce), Marco Carreto (tromba)
Davide Dal Pozzolo (sax tenore), Renzo Gola (sax baritono)
Marco Costa  (chitarra elettrica), Catia Costa (tastiere, hammond)
Alice Costa (basso elettrico), Stefano Costa (batteria)

Con questa formazione Ginger Brew, cantante eclettica e virtuosa, propone uno spettacolo che spazia dal blues al soul e gospel; il tutto è condito con raffinate sfumature jazzistiche,  che contribuiscono a rendere la sua performance ancora più godibile ed accattivante, capace di coinvolgere il pubblico come nella migliore tradizione del blues.
Nata in Ghana, ma italiana di adozione e cittadina del mondo per inclinazione, Ginger Aramansa Brew ha iniziato a cantare in tenera età, spronata dal padre Kwesi Brew, diplomatico ghanese, ma anche celebre poeta. I frequenti spostamenti cui era obbligata per gli incarichi diplomatici del padre, le hanno fatto frequentare scuole in Inghilterra, Stati Uniti, Messico e Libano, ma anche consentito di affinare la sua preparazione musicale e di acquisire una grande dimestichezza con i più diversi repertori. Hanno contribuito alla sua crescita artistica anche le frequentazioni di grandi personalità come Maya Angelou, poetessa ed attrice neroamericana, grande amica di famiglia.
Ginger Brew è vocalist molto richiesta sia nel campo del jazz che in quello della musica leggera. Ha cantato con i gruppi africani Boombaia ed Osibisa, con i percussionisti Guy Warren e Dom Um Romao, con jazzisti come Bobby Durham, Gianni Basso, Art Farmer e James Carter. Ma vanta allo stesso tempo importanti collaborazioni con pop star internazionali del calibro di Mariah Carey e Phil Collins.
Dal 1980 Ginger Brew vive a Torino, ed è nota al pubblico italiano soprattutto per aver affiancato, a partire dal 1990, sia in studio di registrazione che in tournée Paolo Conte, il nostro cantautore più apprezzato all’estero. Ma ha collaborato anche con altri protagonisti della nostra musica leggera, da Adriano Celentano a Lucio Dalla ed Elisa. Leader autorevole ed assai apprezzata, ha partecipato al prestigioso North Sea Jazz Festival di Den Haag, e si è esibita sia alla Carnegie Hall di Londra che all’Olympia di Parigi.

 
 
Ultima Modifica: 02/01/2018