1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Giorno del ricordo

in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale e concessione di un riconoscimento ai congiunti degli infoibati

Il 10 febbraio di ogni anno ricorre il Giorno del ricordo, istituito dalla Legge 30 marzo 2004, n. 92  al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Per approfondire l'argomento anche dal punto di vista storico, la biblioteca comunale mette a disposizione una selezione di libri, che si possono consultare e prendere in prestito.

 
Ultima Modifica: 09/02/2018