1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Contributo regionale "Buono Scuola"

 
Locandina informativa Regione Veneto
clicca per ingrandire l'immagine

ANNO SCOLASTICO 2017-2018

Sono stati riaperti i termini per la richiesta del contributo regionale Buono Scuola (per l’anno scolastico-formativo 2017-2018).
Il 2 agosto 2018 è il nuovo termine per i richiedenti, che potranno compilare la domanda di contributo attraverso il web.
Chi non ha a disposizione un computer con connessione internet, può utilizzare le postazioni web presso la biblioteca comunale (via Concordia 37, Cavallino-Treporti. Da lunedì a venerdì, 9-13.30/15-19. Sabato 8.30-12.30.

CHI PUO' CHIEDERLO?
Possono chiederlo le famiglie che hanno studenti residenti  nella  Regione  Veneto,  che  hanno  frequentato,  nell’anno  2017–2018:
- Istituzioni  scolastiche: primarie,  secondarie  di  I  e  II  grado:  statali,  paritarie  e  non
paritarie (incluse nell’Albo regionale delle “Scuole non paritarie”);


- Istituzioni  formative  accreditate   dalla  Regione  del  Veneto,  che  svolgono  i  percorsi triennali
  o quadriennali   di  istruzione  e  formazione  professionale,  di  cui  all'accordo  in sede di Conferenza Unificata del 19/06/2003 ed al D.Lgs. 17/10/2005, n. 226;


- hanno  speso,  per  ogni  studente,  per  l’anno  2017-2018, almeno €  200,00,  per  tasse,  rette, contributi di iscrizione e frequenza  dell’Istituzione;

- hanno un ISEE 2018  inferiore od uguale a € 40.000,00 in caso di studenti normodotati.
Sono previste 3 Fasce di ISEE:
Fascia 1: da € 0 ad € 15.000,00
Fascia 2: da € 15.000,01 ad € 30.000,00
Fascia 3: da € 30.000,01 ad € 40.000,00,
in relazione alle quali varia l’importo del contributo.

Se lo studente appartiene ad una famiglia numerosa  (con parti trigemellari o con numero di figli
pari  o  superiori  a  quattro),  il  contributo  può  essere  concesso  fino  agli  importi  massimi  della Fascia 1.
Non è richiesto alcun requisito di merito scolastico.


PER GLI STUDENTI DISABILI?

Il contributo può essere  richiesto dalle  famiglie  che hanno  un ISEE 2018  inferiore od uguale a € 60.000,00.
E’ sempre concesso il contributo di Fascia 1.
Sono  rimborsate  anche  le  spese  sostenute  per  l’attività didattica  di  sostegno,  in  orario scolastico, fino ad un massimo di € 15.000,00.

Potete consultare la pagine della Regione Veneto per conoscere tutti i dettagli
https://www.regione.veneto.it/web/formazione-e-istruzione/buono_scuola


 
 
Ultima Modifica: 23/07/2018