1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

AL VIA L’ULTERIORE STEP PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA PIAZZA DI CAVALLINO


uccello fratino autoctono

AL VIA L’ULTERIORE STEP PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA PIAZZA DI CAVALLINO

Cavallino-Treporti, 31 ottobre 2018

COMUNICATO STAMPA
AL VIA L’ULTERIORE STEP PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA PIAZZA DI CAVALLINO
«Stiamo portando avanti il percorso di riqualificazione dell’area di piazza Santa Maria Elisabetta iniziato due anni fa con lo spostamento della farmacia, il restauro della scuola materna e la nuova sede della Polizia Locale. Oggi il prossimo step è quello di ridimensionare il mercato invernale vista la diminuzione dell’offerta commerciale, di dare una sede adeguata al mercato, considerati anche i prossimi interventi sulla piazza».
A spiegare le scelte dell’amministrazione comunale è il vicesindaco Francesco Monica che, assieme agli uffici, alle associazioni di categoria e agli esercenti, ha rivisto le modalità del mercato invernale del martedì. Negli ultimi anni infatti c’è stata una drastica riduzione dell’offerta commerciale di 14 posteggi e oggi il mercato è diviso in due tronconi a causa della dismissione di alcune attività. Un cambiamento che di conseguenza ha comportato la necessità di ridimensionare il mercato.
«Oggi i banchi presenti sono una ventina e la scelta di creare un’unica area che lo concentri è necessaria ed è un valore aggiunto anche per gli ambulanti – aggiunge Francesco Monica -. Dal prossimo gennaio quindi il mercato sarà traslato nell’area del parcheggio di via Equilia di fronte alla farmacia, zona già utilizzata dal mercato stesso e per questo interdetta a parcheggio. Non ci sarà quindi nessun disagio per i genitori che porteranno i bambini all’asilo perché come ora potranno parcheggiare nelle aree dedicate. Sarà invece consentito parcheggiare anche il martedì nella piazzetta di via Equilia essendo l’area non più interdetta al traffico».
Il mercato manterrà i banchi del settore alimentare, due di frutta e verdura, uno di prodotti ittici e uno lattiero-caseari. Dei 14 non alimentari uno sarà vincolato alla vendita di calzature.
«Nel 2019 nella piazza storica sono previsti interventi di riqualificazione come l’abbattimento dell’ex palazzetto dei vigili, che sarà fatto in primavera, poi lo sbancamento del piazzale e a seguire la modifica della viabilità con la creazione della pista ciclopedonale. La scelta dell’amministrazione è stata presa dopo i numerosi incontri informativi e di confronto avuti con i cittadini e le attività commerciali della piazza». 





 
 
Ultima Modifica: 31/10/2018