Comune di Cavallino Treporti

MISURE DI SICUREZZA STRADALE: AL VIA AI BOX DI DISSUASORI DI VELOCITA’


MISURE DI SICUREZZA STRADALE: AL VIA AI BOX DI DISSUASORI DI VELOCITA’

Cavallino-Treporti, 13 febbraio 2019
 
COMUNICATO STAMPA
MISURE DI SICUREZZA STRADALE: AL VIA AI BOX DI DISSUASORI DI VELOCITA’
Saranno installati entro il fine settimana i cinque box dissuasori al fine di limitare la velocità dei veicoli in alcuni tratti pericolosi del territorio.
I box saranno disposti uno a Punta Sabbioni in Lungomare San Felice, uno a Treporti, di fronte l’asilo e tre lungo via Pordelio.
I dissuasori, di colore arancione, saranno presegnalati da adeguata segnaletica verticale. A rotazione, all’interno degli stessi, verrà posizionato il telelaser in dotazione al Comando per effettuare i rilievi della velocità.
«Assieme al Comandante Tussetto della Polizia Locale abbiamo valutato nuove misure di sicurezza per limitare la velocità nei punti più pericolosi del territorio – spiega la sindaco Roberta Nesto -. La soluzione che abbiamo trovato, e l’unica percorribile, è quella di posizionare i dissuasori. Un’amministrazione pubblica ha il dovere di tutelare i cittadini anche attraverso misure preventive di sicurezza stradale. È un dovere morale e di senso civico da parte di automobilisti invece rispettare i limiti di velocità, ma non sempre questo avviene».
«Non vogliamo fare cassa ma far rispettare le regole della strada – dice il Comandante Dario Tussetto-. Ci sono già limiti di velocità definiti in questi punti e gli strumenti in nostro possesso hanno la sola finalità di far rallentare e di educare l’automobilista al rispetto degli altri e delle regole della strada».
Al fine di mettere in sicurezza i cittadini, sul Pordelio, l’amministrazione Nesto ha anche progettato la sistemazione di alcuni tratti pericolosi della via con nuove soluzioni di viabilità che rientrano nel progetto legato alla creazione della nuova pista ciclopedonale sulla laguna. 

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito