Comune di Cavallino Treporti

VIA DELLA FONTE: APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI


rendering nuova ciclabile

VIA DELLA FONTE: APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI

Cavallino-Treporti, 28 febbraio 2019 

COMUNICATO STAMPA
VIA DELLA FONTE: APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI
Approvato il progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione urbana di Via della Fonte.
L’amministrazione Nesto è riuscita a sbloccare l’iter per i lavori di via della Fonte, attesi dalla cittadinanza dal 2003, quando il Comune di Cavallino-Treporti ha siglato l’Accordo di Programma con il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche.
Infatti, lo scorso anno la sindaco Roberta Nesto si è presa l’incarico come Comune di attivare l’iter per gli espropri, per poter portare avanti l’opera e avviare finalmente la riqualificazione della Via.
«Da anni i nostri cittadini, soprattutto i residenti di Ca’ Ballarin, aspettano l’opera di riqualificazione e messa in sicurezza di via della Fonte. I ritardi del Provveditorato, a cui la precedente amministrazione ha affidato l’incarico, hanno compromesso la sistemazione viaria della frazione, allungando notevolmente l’avvio dei lavori – spiega il vicesindaco Francesco Monica -. Per questo abbiamo incontrato più volte i residenti in questi anni, anche prima di avviare le pratiche degli espropri, informandoli sull’iter, e poi abbiamo avviato la procedura che doveva essere fatta dal Provveditorato stesso. Il procedimento di acquisizione delle aree è in fase di ultimazione grazie anche alle numerose cessioni volontarie sottoscritte da molti proprietari. Questo ci ha permesso di approvare il progetto esecutivo che nei prossimi giorni sarà trasmesso al Provveditorato per il seguito di loro competenza. Oggi siamo a buon punto e gli interventi sulla Via dovrebbero iniziare questo ottobre. Anche Ca’ Ballarin quindi sarà messa in sicurezza e sarà riqualificata».
Il progetto da 3 milioni 300 mila euro, è cofinanziato dal Comune per 1 milione 980 mila euro, e prevede l’adeguamento di via della Fonte fino a via Pordelio. Si interverrà con un allargamento della sezione stradale, con un nuovo percorso ciclopedonale di 2,5 metri e un’aiuola spartitraffico. Il ponte verrà abbattuto per realizzarne uno di nuovo con a fianco una passarella per il proseguimento del percorso ciclopedonale. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di una quindicina di parcheggi a disposizione dell’utenza in prossimità dell’ufficio tecnico. A completare l’opera di messa in sicurezza della Via sarà la nuova rotatoria su via Pordelio, integrando così i lavori di viabilità previsti col progetto della pista ciclopedonale a sbalzo.
«Via della Fonte è una delle vie critiche del nostro territorio. Abbiamo fatto pressione al Provveditore affinché potessimo inserirci come Comune nell’iter che prevede la realizzazione dell’opera. Dopo anni di attesa e dopo i ritardi dell’Ente sovracomunale, i nostri cittadini devono finalmente vedere avviati i lavori e i residenti poter percorrere in totale sicurezza la strada. Chiuderemo tutte le pratiche per inizio estate ma avvieremo per l’autunno i lavori per non creare disagi durante la stagione».




 
pianta nuova sistemazione
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito