Comune di Cavallino Treporti

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L’ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CONTABILE, CATEGORIA D1

 

SCADENZA : ENTRO LE NON OLTRE LE ORE 12.00 DEL TRENTESIMO GIORNO SUCCESSIVO ALLA DATA DI PUBBLICAZIONE NELLA GAZZETTA UFFICIALE – SERIE CONCORSI.


                                                    SI RENDE NOTO
 


Che è indetto un concorso pubblico per soli esami per l’assunzione
a tempo pieno e indeterminato di n. 1 istruttore direttivo amministrativo
contabile, categoria D1 - CCNL Comparto Funzioni Locali.



L’incaricato sarà chiamato ad esercitare le funzioni e le responsabilità previste dall’art. 107, D.Lgs. n. 267/2000, nonché dalle vigenti norme legali e contrattuali in materia di funzioni dirigenziale

 REQUISITI DI AMMISSIONE:


I requisiti richiesti per partecipare alla selezione, da possedere
alla data di scadenza per la presentazione della domanda, sono:
a) essere in possesso del seguente
titolo di studio: diploma di laurea vecchio ordinamento in giurisprudenza,
economia e commercio, scienze politiche o equipollenti, oppure laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento equiparate a uno dei diplomi
di laurea su elencati, secondo quanto previsto dal decreto interministeriale 9
luglio 2009 e ss.mm. Per i titoli di studio conseguiti
all’estero l’ammissione è subordinata al riconoscimento degli stessi al titolo
di studio previsto per l’accesso, ai sensi della normativa vigente. A tal fine
nella domanda di ammissione al concorso deve essere allegata, a pena di
esclusione, certificazione di equiparazione del titolo di studio redatta in
lingua italiana e rilasciata dalle competenti autorità; 
b) cittadinanza italiana o di uno
degli stati membri dell'Unione Europea (sono equiparati ai cittadini italiani i
cittadini della Repubblica di S. Marino e della Città del Vaticano). I
cittadini degli stati membri della U.E. devono essere in possesso, ad eccezione
della cittadinanza italiana, dei requisiti previsti dall’avviso di selezione ed
in particolare:
1) del godimento dei diritti politici nello Stato di appartenenza o
provenienza; 
2) di una adeguata conoscenza della lingua italiana;

Per i cittadini non appartenenti
alla U.E., si applica quanto previsto dall’art. 7 della L. 97/2013;
c) compimento del 18° anno di età; 
d) idoneità fisica all'impiego, ai
sensi della vigente normativa, relativa al profilo professionale da ricoprire; 
e) non essere stati esclusi
dall’elettorato politico attivo; 
f) non essere stati licenziati da un
precedente pubblico impiego, destituiti o dispensati dall’impiego presso una
pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento; 
g) non essere stati dichiarati
decaduti da un pubblico impiego ai sensi dell’articolo 127, 1° comma, lettera
d) del D.P.R. del 10 gennaio 1957, n. 3; 
h) non aver riportato condanne penali
che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la
costituzione del rapporto d’impiego con pubbliche amministrazioni; 
i) non essere inadempienti rispetto agli
obblighi di leva, se dovuti (la legge 23 agosto 2004, n. 226 ha fissato al 31
dicembre 2004 la data dell’ultima chiamata obbligatoria alle armi. Pertanto dal
1° gennaio 2005 il servizio di leva non è più obbligatorio).



E’ richiesta, altresì, la conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse nonché la conoscenza della lingua inglese.

I suddetti requisiti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine indicato, nel presente avviso di selezione, per la presentazione della domanda.


Per tutte le informazioni è possibile consultare l'Avviso pubblico di seguito pubblicato.

 
 
 (176.49 KB)Avviso di selezione (176.49 KB).
 (241.17 KB)Avviso di Selezione p7m, (241.17 KB).
 (41.1 KB)Domanda di partecipazione (41.1 KB).
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito