1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

25 APRILE: FESTA DELLA LIBERAZIONE A CAVALLINO-TREPORTI



Cavallino-Treporti, 24 aprile 2019
 
COMUNICATO STAMPA

25 APRILE: FESTA DELLA LIBERAZIONE A CAVALLINO-TREPORTI

Si terrà domani mattina, alle ore 9.45, la cerimonia della festa della Liberazione dal Nazifascismo.
La cerimonia istituzionale, guidata dalla Banda Aurora, avrà luogo a Ca’ Savio davanti al Monumento dei Caduti del Mare (piazza Papa Giovanni Paolo II). Oltre alla sindaco Roberta Nesto e la presidente del consiglio Giorgia Bortoluzzi, saranno presenti l’amministrazione comunale, il Consiglio Comunale dei Ragazzi, le autorità militari e le associazioni combattentistiche di Cavallino-Treporti. A ricordare il vissuto di quel 25 aprile sarà anche la testimonianza di una concittadina accompagnata dal coro delle Nonne Crockanti.  
A celebrazione conclusa, i ragazzi del CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi) proseguiranno con la “biciclettata a Cavallino-Treporti”, una pedalata aperta alla cittadinanza per scoprire i prodotti agricoli del territorio, con tappa finale alla Batteria Amalfi e pranzo al sacco (per info: 3455407328).
«Anche quest’anno ricordiamo gli eventi e i valori che hanno segnato il passato. La memoria è il cemento tra le generazioni e deve continuare ad essere fonte per i principi di democrazia, libertà e giustizia. Questi ideali devono essere mantenuti e insegnati alle generazioni di oggi e a quelle future – dice Giorgia Bortoluzzi -. Anche quest’anno il CCR, ovvero i nostri giovani, saranno presenti alla cerimonia con le loro riflessioni e i loro pensieri, in rappresentanza della loro generazione. Tra le varie iniziative supportate dal Laboratorio Giovani, hanno organizzato una pedalata che lega la cultura, la storia e la tradizione della nostra terra. Siamo orgogliosi di questi ragazzi perché rappresentano la volontà di essere attivi e partecipativi alle iniziative per il territorio, ma soprattutto propositivi e curiosi di scoprirlo, viverlo e farlo conoscere agli altri».
Sempre giovedì, dalle ore 16.30, la sindaco, assieme all’assessore Cristiano Smerghetto, accompagnerà l’Associazione Volontari di Soccorso Croce Verde a Venezia a Palazzo Ducale alla cerimonia de "Le eccellenze veneziane metropolitane".
L’amministrazione Nesto quest’anno ha segnalato alla Città Metropolitana la Croce Verde per l’impegno e il costante lavoro dei volontari che, dal 1980, hanno garantito il servizio di pronto intervento e altre attività di soccorso al litorale di Cavallino-Treporti. A ricevere l’eccellenza saranno il presidente Davide Martin, il vice Nicolò Bacciolo e la consigliera Marina Bozzo.
«La Croce Verde è una delle associazioni più storiche e radicate del nostro territorio. In quarant’anni ha sempre operato con professionalità e qualità per garantire i servizi a tutta la nostra comunità. Il loro lavoro oggi continua mantenendo tutte le attività alle quali, dallo scorso luglio, si aggiunge quella della gestione del Punto di Primo Intervento a Ca’ Savio su incarico dell’ULSS 4 – dice la sindaco -. Abbiamo voluto segnalare la Croce Verde perché la loro costanza e il loro operato non venga riconosciuto solo dalla nostra amministrazione ma sia valorizzato e affermato tra le eccellenze della Città Metropolitana».

 
 
Ultima Modifica: 26/04/2019
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità