Comune di Cavallino Treporti

Contatti

Dirigente
Dott. Dino Daniele Bonato

Responsabile
Dott.ssa Renata Enzo

Dove rivolgersi
Biblioteca
Via Concordia, n.37

Orario
Biblioteca
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30; il pomeriggio dalle 15 alle 19. Sabato dalle 8.30 alle 12.30

Telefono
041 2909767 - referente Renata Enzo
041 2909760 - referenti Anna Muscò, Paola Pozzolo
 
Fax
041 2909764

Email
biblioteca@comunecavallinotreporti.it
                        

 

Richiesta patrocinio e contributi

  1. Descrizione del servizio
  2. Requisiti del richiedente
  3. Modalità di richiesta
  4. Documentazione da presentare
  5. Scadenze e Validità
  6. Notizie Utili
  7. Normativa di Riferimento
 
 

Descrizione del servizio

L’amministrazione comunale può intervenire per sostenere attività o  progetti che abbiano rilevanza per la comunità di Cavallino-Treporti e che siano coerenti con propri interventi, progetti e programmi, nei seguenti ambiti di intervento:
Politiche sociali e impegno civile
Cultura, tradizione, spettacolo, attività formative ed educative
Sviluppo economico, attività produttive, turistiche e del lavoro
Tutela dei valori ambientali e florofaunistici
Sport e tempo libero

Gli interventi dell'Amministrazione comunale possono essere di vario tipo:
la concessione di contributi finanziari
la fornitura diretta di prestazioni di servizi
la concessione a titolo gratuito o a canone ridotto di aree comunali
la concessione a titolo gratuito o a canone ridotto di attrezzature, materiali, beni mobili in genere di proprietà comunale
la concessione di targhe, premi, coppe o altri oggetti di rappresentanza
la concessione del patrocinio

L'Amministrazione formalizza la concessione dei contributi, e degli altri benefici economici, attraverso un provvedimento del responsabile del servizio competente, sulla base degli indirizzi approvati dalla Giunta comunale.

Torna a inizio Pagina.
 

Requisiti del richiedente

Possono accedere ai contributi e agli altri benefici previsti dal regolamento le associazioni, iscritte all’Albo Comunale delle Associazioni, che svolgono attività senza fini di lucro e che operano nel territorio comunale. Anche i soggetti singoli operanti nel territorio comunale possono accedere ai contributi, purché svolgano attività senza fine di lucro. In via eccezionale, possono essere prese in considerazione anche richieste di contributo presentate da associazioni o enti che non iscritte all'albo delle associazioni e non operanti nel territorio comunale, qualora le iniziative o le attività siano di rilevante interesse per la comunità di Cavallino-Treporti.

Torna a inizio Pagina.
 

Modalità di richiesta

Per richiedere  patrocinio,  contributo  o altri benefici è necessario presentare richiesta al protocollo del Comune, utilizzando il modulo che trovate in allegato, che prevede, tra l'altro, una descrizione dettagliata dell'attività o dei programmi da realizzare, con relativa previsione di spesa e la specificazione dei benefici richiesti ad altri Enti per la stessa iniziativa.  Il modulo dovrà essere sottoscritto dal legale rappresentante dell'ente o dell'associazione.

Torna a inizio Pagina.
 

Documentazione da presentare

Moduli allegati alla richiesta.

Modulo richiesta contributo  (122.81 KB)Modulo richiesta contributo (122.81 KB).
Modulo richiesta continuativa  (177.18 KB)Modulo richiesta continuativa (177.18 KB).
Modulo rendiconto 2016 (124.79 KB)Modulo rendiconto 2016 (124.79 KB).
 
Torna a inizio Pagina.
 

Scadenze e Validità

I soggetti, cui sono stati assegnati contributi,  decadono dal diritto di ottenerli, qualora:
non sia stata realizzata l’attività o il progetto per il  quale il contributo era stato concesso;
non venga presentata la documentazione prescritta e, in particolare, una relazione consuntiva completa di rendicontazione e documentazione delle spese e delle eventuali entrate; 
sia stato sostanzialmente modificato il programma dell’ attività o del progetto: in questo caso, se il responsabile del servizio accerta una esecuzione dell’ iniziativa in forma ridotta, può consentire l’erogazione di un contributo proporzionalmente ridotto rispetto a quello stabilito inizialmente.
Il responsabile del servizio competente, prima di accertare la causa di decadenza e di revocare conseguentemente la concessione del contributo, deve invitare il beneficiario a presentare entro e non oltre trenta giorni eventuali controdeduzioni.

Torna a inizio Pagina.
 

Notizie Utili

     

Torna a inizio Pagina.
 

Normativa di Riferimento

Regolamento per la concessione di contributi e altri benefici economici, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale N. 47 del 31.07.2006

Torna a inizio Pagina.
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito