1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

AL VIA I LAVORI PER LA NUOVA SEDE DELLA PROTEZIONE CIVILE



Cavallino-Treporti, 19 agosto 2019
 
COMUNICATO STAMPA

AL VIA I LAVORI PER LA NUOVA SEDE DELLA PROTEZIONE CIVILE

Aggiudicati in sede definitiva i lavori per la realizzazione della nuova sede per i Volontari di Cavallino-Treporti. A breve la posa della prima pietra

Nei giorni scorsi è arrivata la comunicazione ufficiale al Comune che la procedura di aggiudicazione dei lavori per la realizzazione della nuova sede della Protezione Civile è andata a buon fine.

L’Amministrazione Nesto, promotrice dell’accordo pubblico-privato con il camping Garden Paradiso, si dice soddisfatta ed entusiasta di aprire entro l’autunno i cantieri presso l’attuale sede a Ca’ Pasquali.

«Finalmente anche quest’opera sarà realizzata. Abbiamo lavorato duramente affinché la nostra Protezione Civile avesse una struttura adeguata alle loro esigenze e avesse strumenti e mezzi idonei per poter essere pronti e operativi al fine di garantire la sicurezza dei nostri cittadini e del nostro territorio. Era un progetto che ad inizio mandato avevamo inserito nella programmazione delle opere pubbliche da realizzarsi come Comune ma abbiamo colto l’opportunità di realizzarlo in accordo pubblico-privato e per questo abbiamo dato avvio alla procedura – afferma la sindaco Roberta Nesto -. Questo ci ha consentito anche di liberare risorse e poter investire di più sulla sicurezza di tutto il territorio. In questi quattro anni abbiamo investito circa 180 mila euro per nuovi mezzi ed attrezzature e abbiamo attivato corsi di abilitazione per potenziare il numero di nuovi volontari».

La proposta di accordo pubblico-privato era stata presentata dall’Amministrazione al consiglio comunale nel novembre 2017 per un valore complessivo di 533 mila euro, ed approvata con i soli voti della maggioranza.

La realizzazione dell’opera a beneficio pubblico prevede una nuova caserma dotata di spazi per ricovero mezzi e attrezzature e spazi più consoni e ampi destinati ad uffici e servizi. Una struttura di 16 metri per 29 per 7,5 metri di altezza, sviluppata su due piani, per un volume complessivo di circa 3 mila metri cubi che consentirà di integrare le funzioni che non era possibile collocare nella sede storica dei Civici Pompieri. In cambio la struttura ricettiva di via Baracca potrà trasformare a campeggio un’area attualmente di sua proprietà destinata fino ad oggi alle attrezzature sportive e in parte a residenza.

«La sicurezza di tutti non ha prezzo. In questi quattro anni abbiamo investito e creato progetti affinché fossero potenziati e garantiti mezzi e strumenti per poter far sentire sicuri i nostri cittadini, potendo dare così assistenza ed interventi puntuali soprattutto in caso di emergenza – aggiunge il capogruppo Renzo Orazio -. Il fortunale del 10 agosto 2017 ha aumentato la consapevolezza che un’amministrazione pubblica deve trovare le risorse ed investire su questo tema. Noi continueremo a farlo e a supportare i nostri volontari, per il bene di tutta la comunità».

L’Amministrazione Nesto a breve incontrerà, assieme agli uffici comunali, il privato e le ditte che in ATI (associazione temporanea di imprese) si sono aggiudicate l’opera per dare avvio ai lavori e aprire i cantieri.


 
 
Ultima Modifica: 20/08/2019
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità