1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

IN VIA PORDELIO LA PREVENZIONE FUNZIONA: NESSUN INCIDENTE E RISPETTO DEI LIMITI PREVISTI


Cavallino-Treporti, 7 settembre 2019

COMUNICATO STAMPA

IN VIA PORDELIO LA PREVENZIONE FUNZIONA: NESSUN INCIDENTE E RISPETTO DEI LIMITI PREVISTI 

«I dati del primo semestre dell’azione di sensibilizzazione e di educazione stradale sono positivi in via Pordelio perché non sono stati rilevati incidenti, rispetto agli anni scorsi, e gli automobilisti stanno rispettando le regole – dice il vicesindaco Francesco Monica -. Da quando abbiamo dotato la nostra Polizia Locale di una serie di strumenti tra i quali i truebox, è stato riscontrato che chi non rispetta il limite previsto dal codice della strada, lo supera di circa 10 km, poco più della tolleranza prevista. L’azione di controllo e monitoraggio sta dando i risultati a cui puntavamo e quindi l’azione di verifica continuerà con l’unico obiettivo di dare un segnale positivo all’incolumità delle persone e di limitare gli incidenti».

Un’intensa attività di controllo e monitoraggio da parte della Polizia Locale legata alla sicurezza stradale quella che da febbraio ad oggi ha fatto su tutto il territorio. In particolare nelle vie ritenute più pericolose, come via Pordelio, per le quali l’amministrazione Nesto ha posizionato i truebox e gli agenti, a rotazione, posizionano il telelaser. Dei verbali emessi nei primi sei mesi di attività è stata registrata una percentuale di trasgressori del 75% italiana di cui il 29% è di Cavallino-Treporti, mentre il 25% è di nazionalità estera.

«Dall’attività di controllo della velocità attraverso tutte le postazioni del telelaser abbiamo registrato che gli automobilisti hanno superato il limite di circa quattro chilometri rispetto alla soglia di tolleranza prevista dal codice della strada, ovvero quella dei 56 chilometri orari rilevati per i quali gli scatta la multa – aggiunge il comandante Dario Tussetto –. Questo è un segnale positivo perché vuol dire che c’è maggior attenzione e consapevolezza, verificata anche in più occasioni di attività in borghese svolta dagli agenti».

L’amministrazione aggiunge inoltre che l’azione di controllo attraverso il telelaser riprenderà anche a Treporti da lunedì 9 settembre, per il quale il truebox è stato disinstallato per manutenzione, e che a breve, non appena saranno completate le procedure, saranno installati anche i truebox in via Saccagnana e in via dell’Artigliere al fine di potenziare la sicurezza e il rispetto dei limiti previsti.


 
 
Ultima Modifica: 11/09/2019
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità