1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

ZTL: SIGLATO L’ACCORDO TRA CAVALLINO-TREPORTI E JESOLO



Comunicato stampa 24 settembre 2019
ZTL: SIGLATO L’ACCORDO TRA CAVALLINO-TREPORTI E JESOLO

Raggiunto l’accordo tra i comuni di Cavallino-Treporti e Jesolo per chiudere la questione della ZTL con l’avvio di una collaborazione tra i due enti per il controllo traffico, un vantaggio economico per i residenti della penisola sui parcheggi a pagamento di Jesolo e la sensibile riduzione a 90 euro della tariffa ZTL per gli autobus provenienti dal territorio jesolano con il conseguente ritiro del ricorso al TAR presentato dall’amministrazione jesolana. Dopo mesi di dialogo serrato che ha visto coinvolte anche le categorie del turismo, oggi pomeriggio a Cavallino-Treporti è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa dalla sindaco Roberta Nesto e dal vicesindaco Roberto Rugolotto. Tra i punti salienti del protocollo l’impegno da parte dei due comuni a gestire e coordinare in modo efficace il servizio di polizia locale per il controllo traffico nei momenti di mobilità intensa legata anche ad importanti eventi che coinvolgono le località. Dal comune di Jesolo l’impegno di garantire ai residenti di Cavallino-Treporti la Jesolo Parking Card, la tessera che permette di usufruire della sosta, a prezzo agevolato e scontato, alle stesse condizioni dei residenti jesolani. Ad un costo di 35 euro annuali, i residenti di Cavallino-Treporti potranno beneficiare della gratuità del parcheggio per un’ora e di una riduzione del 50% sulle tariffe applicate - in base alla zona del parcheggio - o in alcune zone addirittura di una sosta illimitata. Frutto del dialogo e della collaborazione avviata è anche il ritiro del ricorso presentato al TAR da parte del Comune di Jesolo e la creazione di un’unica tariffa ZTL di 90,00 euro - quasi dimezzata rispetto all’iniziale importo di 170 euro - da parte di Cavallino-Treporti, che include così anche gli autobus diretti o provenienti dalle strutture turistiche jesolane. “Con l’accordo di oggi chiudiamo un percorso di dialogo lungo e tortuoso che ha visto coinvolti non solo gli amministratori comunali ma anche le categorie e le imprese del turismo. Trovare il giusto equilibrio non è stato semplice perché oggi influiscono sui nostri comuni anche gli scenari e i cambiamenti che Venezia sta portando avanti con la tassa di sbarco - afferma la sindaco Roberta Nesto -. La sottoscrizione del protocollo avvierà una fattiva collaborazione per una migliore gestione dei flussi e darà l’opportunità ai nostri residenti di usufruire di tariffe agevolate o di soste gratuite nei parcheggi di Jesolo. L’accordo inoltre garantirà ai mezzi che arrivano a Cavallino-Treporti di non avere pagare nuove tariffe ZTL. La questione viabilità e mobilità, per trovare la giusta soluzione, dovrà continuare anche sui tavoli della Regione affinché si dia avvio ad un progetto definitivo che dia respiro e metta in sicurezza entrambe le località. Un dialogo che da tempo sosteniamo e che continueremo a portare avanti per l’interesse di tutti”. “Siamo molto soddisfatti di questo accordo che mette un punto fermo a una questione annosa e fonte di difficoltà per la città di Jesolo - commenta il sindaco, Valerio Zoggia -. Il dialogo che è instaurato da questa amministrazione con Cavallino-Treporti ha permesso di ottenere un risultato per molto tempo insperato con una concreta riduzione dei costi della ZTL per gli autobus provenienti dalla nostra città che si tradurrà in un vantaggio per le attività turistico-ricettive del territorio specialmente durante la bassa stagione. Allo stesso tempo il dialogo ha permesso di avere una visione comune sulla gestione e la necessità di potenziamento della viabilità in un territorio che, da solo, conta ogni anno oltre 11 milioni di presenze turistiche. In questo senso, ci sarà sinergia per sostenere le nostre richieste di soluzioni tangibili, come la “Via del Mare” in tutte le sedi istituzionali sovracomunali, Regione Veneto in primis”.

 
 
Ultima Modifica: 25/09/2019
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità