1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

AL VIA LA FORMAZIONE E LA CULTURA A CAVALLINO-TREPORTI



Cavallino-Treporti, 22 ottobre 2019
 
COMUNICATO STAMPA

AL VIA LA FORMAZIONE E LA CULTURA A CAVALLINO-TREPORTI
Seminari e corsi a 360°, gratuiti e per tutti, a partire da novembre 2019

Il Comune di Cavallino-Treporti è pronto a riaprire le sale ai seminari e ai corsi di formazione gratuiti rivolti a tutta la cittadinanza. Da novembre partiranno i Patentini, giunti alla quinta edizione e che quest’anno avranno grandi novità.
«Formazione e cultura sono la base di una comunità che sta crescendo e che si sta specializzando. Siamo giunti alla quinta edizione di un percorso formativo importante che rappresenta opportunità, conoscenza e formazione e che racchiude valori sociali, culturali e di sviluppo economico per tutti i nostri cittadini e per il nostro territorio – dice Angela Lazzarini, consigliere responsabile del Patentino dell’Ospitalità -. È con orgoglio che il nostro progetto, il Patentino dell’Ospitalità, quest’anno è diventato modello di buona pratica e di buona politica e che come incubatore di risorse sarà promosso già da questo inverno nelle località balneari italiane appartenenti al G20s».
Il Patentino dell’Ospitalità aprirà l’edizione 2019/2020 con sabato 26 ottobre alle ore 10.00 con il primo seminario, il convegno sul turismo “Oltre la rete, Cavallino-Treporti territorio di confine senza confini. Costruiamo insieme nuove opportunità”. Durante l’evento sarà presentato il programma completo della proposta formativa, i cui corsi inizieranno il 6 novembre, e sarà aperto il punto informativo per raccogliere le iscrizioni.
Durante il convegno l’Amministrazione Nesto presenterà anche il programma degli altri due Patentini. Il “Patentino di Educazione alla Cittadinanza”, giunto anch’esso alla quinta edizione, quest’anno continua il percorso su riflessioni e nozioni necessarie alla partecipazione attiva alla vita sociale e che saranno legate al tema del l’”Autonomia”, quale percorso virtuoso del Comune di Cavallino-Treporti.
«Cavallino-Treporti da cinque anni promuove, in uno sviluppo continuo, la consapevolezza della necessità di un’educazione alla cittadinanza. È un percorso virtuoso che oggi ancor di più trova collocazione e spessore in un processo più ampio, quello a livello nazionale, che punta ad inserire nei progetti scolastici anche l’educazione civica – spiega Alberto Ballarin, consigliere responsabile del progetto -. Siamo fieri che questa progettualità sia una risorsa per tutti per avvicinarsi ai temi che ci contraddistinguono come l’identità, la responsabilità e la possibilità». 
A rafforzare l’offerta formativa il nuovo “Patentino del Ben-Essere”, un progetto nuovo voluto dall’Amministrazione Nesto che racchiude una proposta attenta finalizzata all'educazione, alla promozione della salute, al benessere e alla sicurezza della persona.
«Abbiamo promosso un programma di 14 incontri gratuiti e aperti a tutti grazie alla disponibilità della Croce Verde, di medici e di esperti con l’obiettivo di rispondere alla necessità di avere una corretta informazione e diffusione di conoscenze utili a riconoscere, prevenire ed affrontare le diverse patologie nonché i possibili incidenti – conclude l’assessore alla sanità e al sociale Giorgia Tagliapietra -. È un progetto che spazia in diversi ambiti e al cui interno sono stati inseriti anche incontri dedicati ai bambini come il primo soccorso e il trasporto sicuro in auto e in bici».

 
 
Ultima Modifica: 22/10/2019
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità