1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla Home Page Vai alla Home Page
 
 
 
Contenuto della pagina

Destinazione teatro

AVVISO agli abbonati e ai possessori di biglietti per gli spettacoli sospesi - emergenza sanitaria COVID 19

L'organizzatore della rassegna teatrale, ARTEVEN, ha manifestato la  precisa volontà recuperare tutti gli spettacoli sospesi dal 24 febbraio 2020 in poi: le date certe di riprogrammazione saranno divulgate alla fine del periodo di sospensione decretato dal Governo.

Per gli abbonati o possessori di biglietti per gli spettacoli sospesi, sarà possibile quindi:

A) MANTENERE  LA VALIDITÀ DEL BIGLIETTO O ABBONAMENTO ACQUISTATO,optando per il RECUPERO DEGLI SPETTACOLI sospesi, semplicemente conservando integro il relativo biglietto o abbonamento. Il tagliando permetterà di accedere a teatro per la nuova data dello spettacolo.

B) I possessori di biglietti o abbonamenti di spettacoli con programmazione dal 24 febbraio 2020 in poi potranno essere RIMBORSATI dell’intero importo quando:


1) i biglietti o gli abbonamenti siano stati acquistati presso la biglietteria del teatro e non attraverso le piattaforme on line (per questi ultimi vedi punto D);


2) i biglietti o abbonamenti siano integri;


3) le biglietterie dei teatri di riferimento siano aperte;


Poiché il rimborso potrà avvenire solo con il recupero del vecchio biglietto o abbonamento (da riconsegnare alla biglietteria del teatro) e la restituzione del denaro sarà effettuata per contanti, è necessario attendere la riapertura delle biglietterie. Non appena verranno emanate disposizioni sulla possibilità di riaprire al pubblico verrà prontamente comunicata la data di riapertura delle biglietterie.

C) I possessori di biglietti o abbonamenti di spettacoli programmati dal 24 febbraio 2020 in poi possono optare per un VOUCHER da richiedere entro il 16 aprile 2020 (attraverso l’istanza da scaricare su www.arteven.it e inviare a segreteria@arteven.it, allegando copia del biglietto o abbonamento). Il Voucher avrà validità un anno e si potrà spendere tutto, in parte o integrarlo in qualsiasi teatro e per qualsiasi spettacolo dove la programmazione sia curata da Arteven. In ogni caso il voucher dovrà essere presentato in biglietteria a tempo debito, assieme al biglietto o abbonamento precedentemente acquistato. L’istanza
di richiesta VOUCHER per un biglietto dovrà essere presentata singolarmente. Quindi una istanza per biglietto. L’istanza di richiesta VOUCHER per l’abbonamento conterrà i ratei non usufruiti in un unico
VOUCHER. Quindi una istanza per tutti i ratei non usufruiti.


D) I possessori di biglietti acquistati attraverso le piattaforme on line possono richiedere il rimborso dei biglietti solo attraverso le medesime piattaforme e solo per gli spettacoli in programma dopo il 1 marzo
2020 e fino all’intero periodo di sospensione. In questo caso i gestori della piattaforma on line tratterranno il diritto di prevendita.
A
I possessori dei biglietti acquistati attraverso le piattaforme on line che non desiderassero essere rimborsati ma vogliono vedere gli spettacoli quando riprogrammati, manterranno comunque il diritto di accesso allo
spettacolo nelle nuove date presentando il biglietto in loro possesso (Vedi punto A).
Si rammenta che il rimborso degli abbonamenti e dei singoli biglietti acquistati se non trasformati in
VOUCHER e riferiti ai periodi di sospensione potrà avvenire anche in un secondo momento, solo a biglietterie aperte, e comunque prima della nuova data dello spettacolo riprogrammato.

http://www.arteven.it/index.php/component/content/article/2-arteven/2858-sospensione-spettacoli-arteven-per-emergenza-corona-virus

Locandina del programma serale

Stagione teatrale 2019/20

Una stagione teatrale importante che inaugureremo l’11 dicembre e che si snoderà lungo tre mesi proponendo un cartellone di una decina di spettacoli per dare a tutti i nostri concittadini, in questo arco temporale, la possibilità di entrare nel loro teatro.
Gli appuntamenti tradizionali si misceleranno con le novità, con i generi, con le diverse arti e inediti protagonisti. Il programma è estremamente vario e adatto a tutti i gusti, c’è la prosa, il cabaret, la drammaturgia contemporanea, la danza; per i piccoli ci sono le fiabe classiche, la danza, spettacolo di clownerie e temi importanti per le matinées teatrali per le scuole. Ci saranno Emilio Solfrizzi che calca scene importanti assieme all’altra attrice conosciuta dal grande pubblico Giuliana Musso. I Naturalis Labor danzeranno la sera dopo al Goldoni di Venezia, dopo appunto lo spettacolo a Cavallino-Treporti; e poi i Papu, la cui comicità è coinvolgente ed infine un grande classico: il “Cyrano” della compagnia Centro Teatrale Lorenzo da Ponte.
Sofisticato e popolare, appunto. E allora buon viaggio a teatro a tutti! Ringraziamo doverosamente anche chi lavora attivamente col Comune per questo: si conferma il valore di una collaborazione culturale con Arteven e Pantakin, giunta alla V edizione, che in questi anni ha dimostrato di saper dialogare col territorio e di fare proposte affinché il teatro si radichi nel nostro litorale, con spettacoli che riescano a far vivere il teatro e che si aprano alle domande degli spettatori.

Avv. Roberta Nesto - Sindaco di Cavallino-Treporti
Prof.ssa Dora Berton - Assessore alla cultura del Comune di Cavallino-Treporti
 

TUTTI GLI SPETTACOLI SI TERRANNO PRESSO LA SALA TEATRO DEL COMUNE, PIAZZA PAPA GIOVANNI PAOLO II, 1, CA' SAVIO.
INFORMAZIONI E BIGLIETTI:
PREVENDITA BIGLIETTI Per tutti gli spettacoli presso:
UFFICIO IAT CAVALLINO: Via fausta, 406/A - Cavallino treporti (VE), Tel 041/8626322
info@cavallino.info


ONLINE su arteven.it e Circuito Vivaticket.it
VENDITA presso la Sala Teatro il giorno stesso dello spettacolo, un’ora prima dell’inizio
PREZZO BIGLIETTI:
Stagione teatrale serale
per Roger: intero € 18,00 ridotto € 16,00
per tutti gli altri spettacoli intero € 10,00, ridotto € 8,00
Riduzioni valide fino a 26 anni e over  65 e iscritti alla Biblioteca Comunale e alle Associazioni culturali e sportive di Cavallino-Treporti

Spettacoli domenicali:
intero € 7,00 - ridotto € 5,00, riduzioni valide fino ai 14 anni

Matinée per le scuole:
biglietto unico € 3,00

Abbonamenti:
intero € 45,00
ridotto e 40,00 (fino a 26 anni e over 65 anni)
Prevendita abbonamenti:
Potete prenotare il vostro abbonamento presso la Biblioteca comunale dal 25 novembre al 6 dicembre in orario di apertura della Biblioteca e ritirarlo il giorno dello spettacolo.

INFORMAZIONI
Tel 041/2909760

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA SERALE  
MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019, ORE 21.00
Emilio Solfrizzi
ROGER

SABATO 25 GENNAIO 2020, ORE 21.00
Compagnia Centro Teatrale Lorenzo da Ponte
CYRANO DE BERGERAC: TRAGICOMMEDIA ROMANTICA

SABATO 8 FEBBRAIO 2020, ORE 21.00
Compagnia I PAPU
A CHE PUNTO È LA ROTTA

DOMENICA 1 MARZO 2020, ORE 21.00
Giuliana Musso
TANTI SALUTI

VENERDÌ 13 MARZO 2020, ORE 21.00
Compagnia Naturalis Labor
TANGUERA: TANGO Y  MUSICA DAL VIVO

DOMENICHE PER LE FAMIGLIE

DOMENICA 12 GENNAIO 2020, ORE 16.00
Compagnia De Bastiani
LA STORIA DI PINOCCHIO

DOMENICA 2 FEBBRAIO 2020, ORE 16.00
Pantakin e Teatro Boxer
TRE MAGGIORDOMI E UN BEBÈ

DOMENICA 8 MARZO 2020, ORE 16.00
Associazione Danzastorie
SACCO MATTO: LA PAZZA STORIA DEL GATTO CON GLI STIVALI


TEATRO DELL'OBBLIGO
Riservato alle scuole

MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020, ORE 10.30
Compagnia Febo Teatro
CLARABELLA E LE RABBIASTORIE

MERCOLEDÌ 12 FEBBRAIO 2020, ORE 10.30
Barabao Teatro
BAMBINI INVISIBILI


Servizi biglietteria e prevendite in collaborazione con l’Associazione La Rete

 
 
Ultima Modifica: 07/04/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità