1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

AL VIA IL TRASPORTO DIRETTO E GRATUITO ALLE SEDI OSPEDALIERE DI SAN DONÀ, MESTRE E PORTOGRUARO


DA GENNAIO 2020 “JESOLO PARKING CARD” ANCHE AI RESIDENTI DI CAVALLINO-TREPORTI


Cavallino-Treporti, 3 gennaio 2020

COMUNICATO STAMPA

AL VIA IL TRASPORTO DIRETTO E GRATUITO ALLE SEDI OSPEDALIERE DI SAN DONÀ, MESTRE E PORTOGRUARO

Il Comune dal 7 gennaio inizierà a raccogliere le domande per erogare il nuovo servizio diretto e gratuito di accompagnamento verso gli ospedali e le altre strutture sociosanitarie di San Donà, Portogruaro e Mestre, Lido di Venezia o in qualsiasi comune della Città metropolitana escluso il Comune di Venezia.
Il nuovo servizio di trasporto voluto dall’amministrazione Nesto è stato assegnato a seguito di gara alla “Cooperativa Servizi Associati” e sarà effettivo ed operativo da lunedì 20 gennaio il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12.00, il martedì e il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
I residenti di Cavallino-Treporti già dalla prossima settimana quindi potranno far richiesta del trasporto all’ufficio Servizi Sociali del Comune telefonando al numero 041.2909728 oppure scaricando dal sito la modulistica e le informazioni utili.
Il servizio sarà dedicato in particolar modo ai residenti che hanno difficoltà a raggiungere le sedi e particolare attenzione verrà prestata agli anziani, disabili o affetti da patologie invalidanti che avranno necessità di fare visite mediche, progetti lavoro per disabili, pratiche amministrative presso uffici pubblici, frequentare palestre, piscine altre strutture ricreative e/o riabilitative oppure raggiungere centri di socializzazione, centri diurni pubblici o convenzionati, scuola dell’obbligo o superiore.
«Abbiamo potenziato un servizio già esistente per i nostri residenti che sosteneva l’accessibilità ai servizi e alle strutture socio-sanitarie nel nostro territorio e a Jesolo. Con questo nuovo trasporto i nostri residenti potranno raggiungere in modo diretto e gratuito anche le sedi ospedaliere e sociosanitarie degli altri comuni della Città metropolitana come Portogruaro e Mestre – spiega l’assessore al sociale Giorgia Tagliapietra – con la particolarità che i tempi di percorrenza saranno ridotti perché potranno viaggiare comodamente con un unico mezzo di trasporto».
«Questo nuovo servizio porterà un notevole beneficio al nostro territorio e siamo contenti di poter dire che grazie al reperimento di nuove risorse risponderemo alle numerose richieste di coloro che necessitano di raggiungere sedi lontane da Cavallino-Treporti. – aggiunge la sindaco Roberta Nesto -. Prima di avviare questo progetto con l’apertura del bando, come prevede la normativa, abbiamo condiviso l’iniziativa con le associazioni locali affinché il progetto partisse e trovasse continuità, ma soprattutto trovasse risposta all’impegno che questa amministrazione voleva portare avanti per la propria comunità. Dal 20 gennaio quindi il servizio sarà attivo per continuare a sostenere l’accesso alle attività a tutela della salute, a supporto dei servizi di trasporto erogati anche dall’ULSS e dalle associazioni di volontariato»

 
 
Ultima Modifica: 08/01/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità