1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

AL VIA LA CAMPAGNA NAZIONALE “A BRACCIA APERTE”, CAVALLINO-TREPORTI ACCOGLIE IL PERSONALE SANITARIO


Immagine della campagna informativa


Cavallino-Treporti, 22 aprile 2020

COMUNICATO STAMPA
AL VIA LA CAMPAGNA NAZIONALE “A BRACCIA APERTE”, CAVALLINO-TREPORTI ACCOGLIE IL PERSONALE SANITARIO

Un riconoscente impegno per quanto il personale sanitario ha fatto per tutti noi, con spirito di servizio, umanità, amore. Con questa sentita motivazione, il territorio di Cavallino-Treporti ha deciso di accogliere, per una settimana, nelle proprie strutture gli operatori sanitari e le loro famiglie. Un’iniziativa promossa dal Comune, dal Parco Turistico e Assocamping, che da questa mattina ha trovato spazio anche sui maggiori quotidiani nazionali.

«Con grande sforzo e volontà abbiamo voluto sostenere l’iniziativa solidale “A Braccia Aperte”! Si tratta di una campagna che ha l’obiettivo rendere la giusta riconoscenza al grande impegno dimostrato da medici e personale sanitario, ospitandoli nel nostro territorio unico e, soprattutto, salutare, grazie a spiagge ampie che garantiscono vacanze all’aria aperta e in mezzo alla natura – afferma Roberta Nesto, sindaco di Cavallino-Treporti -. Il turismo, inoltre, che è la nostra risorsa maggiore, ogni anno dà lavoro a moltissime delle nostre famiglie, alle nostre attività e alla nostra imprenditoria. Questa importante iniziativa solidale, che contiene anche un grande valore sociale, potrà così dimostrarsi anche occasione per uscire con positività da un momento di forte incertezza per la stagione estiva, contribuendo a risollevare il turismo con una nuova opportunità per ripartire, rimediando ad una stagione difficile e che ad oggi non si è ancora potuta avviare».

«Il sentimento di riconoscenza verso gli operatori sanitari è davvero forte. La bravura, il sacrificio e la dedizione con la quale stanno lavorando tutti i giorni, troveranno un momento di pausa per passare un po’ di tempo con le loro famiglie, in relax. Famiglie che, contrariamente a tutti noi, in questo periodo, non vedono quasi mai- aggiunge Paolo Bertolini, presidente del consorzio Parco Turistico -. Cavallino-Treporti, che esprime la sua grande valenza turistica sul confort famigliare, con questo piccolo pensiero saprà essere un ricordo positivo in un momento così difficile».

“A Braccia Aperte” è la prima attività di una strategia che mette in sinergia Comune e operatori turistici con investimenti sulla località e sulla salvaguardia del lavoro dei residenti, rispondendo così anche alla necessità di aumentare il numero di turisti italiani. È una azione che vuole sviluppare la capacità di conservare gli aspetti naturali del territorio e produrre maggiori risorse per l’economia della popolazione residente.

«Le nostre strutture ricettive da anni impegnano oltre 2000 addetti nel lavoro stagionale e annuale e che raddoppiano se consideriamo anche l’indotto. La maggior parte di questi dipendenti è residente del nostro comune. Stiamo promuovendo l’iniziativa “A Braccia aperte” che ha una forte valenza sociale per far conoscere, al tempo stesso, Cavallino-Treporti all’Italia – conclude Francesco Berton, presidente di Assocamping -. La sfida di quest’anno sarà quindi anche quella di garantire gran parte dei posti di lavoro per il 2020, e non solo far conoscere la qualità delle nostre strutture di alto livello al mercato italiano».

Gli operatori turistici hanno dato una grande disponibilità: ospiteranno gli operatori sanitari e le loro famiglie, gratuitamente per una settimana, nelle loro strutture a partire dal 20 giugno 2020 e fino alla chiusura presumibilmente il 15 ottobre. Le domande saranno ricevute ed elaborate dalle operatrici del Consorzio di promozione del Parco Turistico attraverso il sito www.abracciaaperte.eu e sarà possibile richiedere informazioni contattando il numero verde 800.69.49.20.

 
 
 
 
Ultima Modifica: 22/04/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità