1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

“RISPOSTE CONCRETE PER I PENDOLARI, NON PAROLE MA FATTI. DA GIOVEDÌ 3 NUOVE CORSE”



Cavallino-Treporti, 05 maggio 2020

COMUNICATO STAMPA

“RISPOSTE CONCRETE PER I PENDOLARI, NON PAROLE MA FATTI. DA GIOVEDÌ 3 NUOVE CORSE”

Stamattina la sindaco Roberta Nesto e l’assessore ai trasporti pubblici Francesco Monica si sono fatti portavoce delle istanze e dei problemi dei pendolari di Cavallino-Treporti con i vertici di ACTV.
Durante tutta l’emergenza Covid-19 i rapporti con la società sono stati stretti e quasi quotidiani.
Durante la videoconferenza di questa mattina l’amministrazione Nesto ha elencato i problemi nel trasporto emersi soprattutto in questi primi due giorni di ripresa e apertura delle attività e che hanno visto aumentare i flussi di cittadini del litorale verso Venezia e le isole.
«Il rischio è elevato. Ad ACTV abbiamo chiesto di risolvere nell’immediato la situazione. In una situazione delicata e di emergenza sanitaria devono essere rispettate tutte le norme di sicurezza a tutela della salute, nonché garantito il servizio di trasporto. L’Azienda deve garantire il rispetto delle norme - ha detto la sindaco Roberta Nesto - ma anche la risposta alle esigenze dei nostri cittadini. Abbiamo pertanto chiesto chiarimenti sul servizio ma soprattutto abbiamo chiesto l’aumento di corse con mezzi idonei e più capienti e di non applicare ai nostri residenti la prenotazione per poter accedere ai mezzi».
L’ingegner Gianluca Cuzzolin, direttore della navigazione ACTV e l’ingegner Giovanni Seno, direttore generale di AVM, hanno dato disponibilità ad aumentare da giovedì 7 maggio, il numero delle corse al mattino per dilazionare i flussi e garantire la sicurezza nei mezzi.
Saranno quindi aggiunti motobattelli foranei dalla capienza di 400 posti per le corse delle 6.15, delle 7.35 e delle 9.25 e rimangono confermate le linee attuali.
«ACTV ha accolto la nostra richiesta per le corse del mattino ma abbiamo evidenziato come sia fondamentale continuare il monitoraggio a fronte del futuro rientro dei lavoratori e della riapertura dei servizi nelle isole. Per questo abbiamo chiesto la verifica anche delle corse degli orari di pranzo e cena – continua l’assessore Monica -. Tra le azioni richieste anche una soluzione per la gestione dei flussi agli imbarcaderi affinché non ci siano assembramenti e condizioni sfavorevoli alla sicurezza, il ripristino del ferryboat e l’eventuale rimborso o slittamento della validità degli abbonamenti che non sono stati utilizzati per il blocco dovuto ai vari decreti del Governo. Per questi ultimi temi la società ci ha informati che si sta già muovendo per trovare una soluzione con gli organi competenti, Governo e Regione. Dobbiamo continuare, oltre ad avere servizi il più efficienti possibile, a tutelare la salute dei nostri cittadini e pendolari».
«Capiamo le difficoltà di bilancio di ACTV e sicuramente la pandemia ha reso tutto più difficile. Oggi le diffide senza evidenziare le vere difficoltà non danno soluzione. Per questo motivo – conclude la sindaco – continuiamo a dialogare anche in maniera forte e costruttiva perché vogliamo risposte e risultati concreti per i nostri pendolari».

 
Ultima Modifica: 05/05/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità