1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

VIA PORDELIO, AL VIA LE TRIVELLAZIONI PER AVVIARE IL TRATTO A SBALZO


Cavallino-Treporti, 23 maggio 2020

COMUNICATO STAMPA

VIA PORDELIO, AL VIA LE TRIVELLAZIONI PER AVVIARE IL TRATTO A SBALZO

Con un countdown di 1432 giorni a Cavallino-Treporti si continua a lavorare per la realizzazione dell’opera di messa in sicurezza della viabilità di via Pordelio, la pista ciclopedonale affacciata alla laguna, dalla lunghezza di circa 7 chilometri di cui 5 a sbalzo sull’acqua.
In questi giorni la ditta sta completando i lavori di segnaletica orizzontale e verticale del primo tratto a seguito dell’intervento di rifacimento, rafforzamento e messa in sicurezza della mura con un rialzamento di circa 20 centimetri, la sistemazione e realizzazione della pista ciclopedonale, la creazione di due rallentatori di velocità nel primo tratto, uno adiacente la piazza ed uno a via della Marinona, che delimitano il tratto con una viabilità di 30 km/h.
Da lunedì 25 maggio gli interventi sul Pordelio continueranno con i lavori di trivellazione per la posa delle palificate dando avvio al secondo tratto, quello della pista ciclopedonale a sbalzo sulla laguna, da via della Marinona a via della Fonte.
I lavori saranno organizzati a step e consentiranno di agganciare le basi per gli interventi successivi, quelli della posa della pista sulla laguna.
Il primo stralcio di lavori sarà pianificato per cantieri consecutivi di 100 metri con l’inserimento delle palificate all’interno della corsia stradale vicino alla mura ad una profondità di 10 metri rafforzata e richiusa poi con gettata di calcestruzzo che servirà di base e d’appoggio per continuare l’opera oltre la sponda. L’intervento e i lavori in sicurezza, saranno regolamentati con viabilità a senso unico alternato per i soli tratti interessati a cantiere.
«Durante il periodo di Covid-19 i lavori si sono rallentati ma la ditta sta portando a compimento gli interventi di completamento per la messa in sicurezza del primo tratto su sedime stradale da piazza S.M. Elisabetta a via della Marinona. Dai primi di giugno questo tratto sarà aperto e percorribile da tutti e collegherà i percorsi già esistenti del territorio – afferma l’assessore alla viabilità Nicolò D’Este -. È la prima risposta concreta di questa importante opera che riqualificherà anche questa parte di waterfront e che consentirà al nostro territorio di avere una viabilità più sicura e una mobilità sostenibile. In questo senso, abbiamo anche messo in sicurezza ciclisti e pedoni con la realizzazione dei rallentatori, riducendo per questo tratto la velocità nel primo tratto di Cavallino».
Un’opera, quella della pista ciclopedonale panoramica più lunga d’Europa, da 12 milioni di euro che metterà non solo in sicurezza la seconda strada principale di Cavallino-Treporti, ma darà anche un valore aggiunto al territorio valorizzando il panorama con la passeggiata sospesa sulla laguna di Venezia.
«Questo intervento è tra le opere più importanti che il nostro territorio e i nostri cittadini aspettavano da tempo. Finalmente la messa in sicurezza della viabilità trova concretezza – aggiunge la sindaco Roberta Nesto -. La pista ciclabile a sbalzo è il frutto di determinazione, costanza e strategia che abbiamo portato avanti con gli uffici comunali e gli enti preposti, accettando la sfida dei tempi di progettazione e programmazione: un anno intenso di lavoro per poter avviare concretamente l’intervento. Auspico che questa realtà possa essere una nuova opportunità per Cavallino-Treporti, per il nostro territorio, ma soprattutto per i nostri residenti, con la prospettiva che anche nuove economie e nuove professionalità possano nascere per dare nuovi servizi alla comunità e agli ospiti di Cavallino-Treporti».
Come già precedentemente comunicato dall’amministrazione Nesto, durante l’estate i lavori su via Pordelio saranno sospesi al fine di non intralciare la viabilità.

 
Ultima Modifica: 25/05/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità