1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Dal 7 luglio apre il Centro Ambientale Turistico di Cavallino-Treporti



Cavallino-Treporti, 07 luglio 2020

COMUNICATO STAMPA

Dal 7 luglio apre il Centro Ambientale Turistico di Cavallino-Treporti

È stata inaugurata questa mattinata l’apertura ufficiale per il 2020 del Centro Ambientale Turistico di Cavallino-Treporti, la realtà nata in via sperimentale nel 2016 per offrire, durante l’estate, un servizio di informazione dedicato all'ambiente del territorio.
Si tratta di uno spazio didattico, situato presso l’accesso alla spiaggia di Ca’ Savio, dotato di teche espositive e pannelli illustranti la morfologia, la flora e la fauna del territorio.

«Il Centro Ambientale Turistico è nato nel 2016, per volontà dell’Amministrazione – spiega l’assessore all’ambiente Nicolò D’Este –, per dare un valore, una conoscenza e una coscienza cittadina e turistica delle nostre peculiarità. 
Il nostro è un territorio particolare, che sta tra mare e laguna, con tutte le sue caratteristiche di flora e fauna introvabili altrove. 
Al Centro Ambientale Turistico turisti e ospiti possono trovare tutta una serie di pannelli didattici in cui imparare e capire come il territorio si sia evoluto negli anni e la sua composizione, dalla fascia sabbiosa della spiaggia, passando per le dune, gli orti, i centri urbani, fino alle barene del lato lagunare».

Dopo aver esplorato il Centro, i visitatori hanno la possibilità di partire alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, compreso il recente percorso all’interno della pineta costruito dal corpo forestale. 

«Il territorio è ricco di bellezze naturali, che stiamo cercando di valorizzare – continua D’Este –, facendole conoscere attraverso un percorso di sentieri, ponticelli e pannelli illustrativi. Dopo aver inaugurato la prima fase nel 2016, si sta ora lavorando anche per la seconda fase, che comprende un percorso più amplio che congiungerà due aree della pineta, formando così un percorso ad anello che comprenderà il percorso esistente arrivando a circa 6 chilometri lineari di tracciato».

«È molto importante per noi far capire anche ai nostri ospiti l’origine di queste terre – aggiunge il presidente del Parco Turistico di Cavallino-Treporti, Paolo Bertolini –, quali sono le sue peculiarità e perché è così fondamentale mantenerne i caratteristici tratti naturalistici.
Cavallino-Treporti è una realtà importante per il turismo all’aria aperta e per il turismo delle famiglie, i ragazzi che vengono da noi hanno la percezione delle peculiarità delle strutture ricettive nelle quali soggiornano, ma anche giusti che capiscano il territorio nel quale sono immersi. Compito del territorio è infatti anche fare cultura di sé stesso, far capire quella che è la sua storia, e grazie al Centro Ambientale Turistico facciamo proprio questo».

Il Centro, gestito dal Consorzio di Promozione “Parco Turistico di Cavallino-Treporti”, sarà aperto nelle giornate di martedì e venerdì con orario 9.30 - 12.30 e 15.30 – 19.00. 
Le visite sono accompagnate ed è obbligatoria la prenotazione, possibile telefonando al numero 388.1275982 o scrivendo una mail a ctambientale@gmail.com


 
Ultima Modifica: 07/07/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità