1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

CONTINUA IL GALOPPO DEL CAVALLINO ANCHE CON LA SISTEMAZIONE DEL CAMPO DA CALCIO



Cavallino-Treporti, 8 luglio 2020

COMUNICATO STAMPA

CONTINUA IL GALOPPO DEL CAVALLINO ANCHE CON LA SISTEMAZIONE DEL CAMPO DA CALCIO

Aperto ieri ufficialmente il cantiere di avvio ai lavori del campo da calcio di Cavallino da parte dell'amministrazione Nesto e dei dirigenti dell’associazione sportiva assieme all’impresa San Giovanni 2006 s.r.l. che già da oggi inizierà gli interventi di riqualificazione di tutta l'area. 
I lavori avviati riguarderanno la sistemazione del campo da calcio, la realizzazione di un nuova sala polifunzionale con servizi annessi come i magazzini, la demolizione dei bar e dei magazzini esistenti.
L’intervento è frutto dell’accordo pubblico-privato avviato dalla precedente giunta e che l’amministrazione del Patto Civico ha rivisto su richiesta della società proponente che avrebbe ritirato l’accordo in quanto termini e condizioni, rispetto all’inizio del percorso, si sono evoluti. Una procedura importante recuperata da un’amministrazione che ha saputo nel contempo mantenere un beneficio pubblico di oltre 200 mila euro. 
La società promotrice potrà, come contropartita, costruire nel terreno adiacente sette blocchi residenziali composti da unità unifamiliari e bifamiliari, riqualificando così l’area esistente.
«Ad ottobre 2018 abbiamo concluso l’iter urbanistico e approvato il progetto. È stato un percorso intenso che ha visto risolti anche gli aspetti paesaggistici collegati di competenza della soprintendenza di Venezia - spiega la Sindaco Nesto -. Pur con i ritardi legati al Covid-19, finalmente anche questo accordo pubblico-privato trova concretezza con l'avvio di quest'importante opera. L’obiettivo è quello di restituire alla società sportiva la struttura riqualificata per il prossimo campionato. Questo è il primo intervento di un progetto di riqualificazione più ampio che includerà anche la sistemazione del campo da calcetto e del parcheggio».
«Un accordo pubblico-privato che, insieme alla sindaco e all’assessore Nicolò D’Este abbiamo seguito frontalmente durante questi cinque anni di amministrazione, una sinergia costante con l’associazione sportiva Calcio Cavallino e con i presidenti che si sono succeduti: Andrea Castelli, Cesare Bortoluzzi e l’attuale Michele Tonon. Un grazie anche a tutti i volontari dell’associazione che in questi anni si sono prestati e hanno collaborato - aggiunge la consigliera Lisa Targhetta -. Durante il mandato l’amministrazione di Patto Civico ha realizzato per lo sport importanti progetti in stretta sinergia con le associazioni locali e opere tra i quali l’ampiamento del palazzetto, la realizzazione della tribuna del calcio Treporti ed ora la sistemazione dell’impianto sportivo a Cavallino. Un’amministrazione attenta che investe nello sport, crea spazi per i giovani e per le famiglie e che vuole favorire occasione di crescita sociale in un ambiente sano e solidale, con la serietà che si addice allo sport e con valore educativo. Solo grazie al dialogo e all'impegno costante abbiamo realizzato con i fatti quanto promesso e il nostro impegno continuerà per realizzare altre progettualità finalizzate a potenziare i luoghi per i giovani, per lo sport e perché le associazioni possano promuovere il benessere e le pratiche sportive».

 
Ultima Modifica: 09/07/2020
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità