1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

OPERE COMPENSATIVE: “IL CONSORZIO STA RALLENDADO GLI INTERVENTI”


Cavallino-Treporti, 06 febbraio 2021

COMUNICATO STAMPA

È con disappunto che la sindaco Roberta Nesto rileva come l’attuale situazione commissariale del Consorzio Venezia Nuova stia rallentando l’attività degli interventi di riqualificazione dell’area gravata dai lavori del MOSE.
«La nomina del commissario liquidatore non ha risolto al momento le molteplici criticità correlate all’opera tra cui gli interventi di riqualificazione di quella parte di territorio prospiciente l’opera stessa. Se è comprensibile l’intervento del dottor Miani di alleggerimento del parco consulenti, in virtù di una valorizzazione del personale dipendente, meno comprensibile è il suo atteggiamento per così dire prudenziale, dal momento che, l’intervento previsto rientra, per sua stessa ammissione nel computo dei 530 milioni che il CIPE ha assegnato al MOSE – specifica Roberta Nesto, sindaco di Cavallino-Treporti -. Desidero sottolineare del resto come il suo ruolo sia quello non solo di tutelare la classe creditoria, ma anche l’interesse pubblico legato alla natura o all’attività dell’impresa».
La sindaco sottolinea come da tempo il territorio di Cavallino-Treporti attenda le opere compensative su un’area di delicato equilibrio ambientale, come quella di Punta Sabbioni, e che rappresenta anche una delle principali porte di ingresso della località.
«È immaginabile pertanto il disagio vissuto dalla nostra amministrazione nei confronti anche della propria comunità che da decenni si è vista privare un’area unica affacciata alla laguna che ancora oggi è un cantiere a cielo aperto. Ai nostri cittadini è dovuto il completamento di questi interventi» commenta il vicesindaco Francesco Monica.
«Comprendo le enormi difficoltà in cui versa il Consorzio, ma ribadisco come non sia ammissibile lasciare un’amministrazione e una popolazione nella costante incertezza. E poiché come sindaco è mio preciso dovere tutelare gli interessi di questo territorio e dei suoi abitanti, non esiterò a intervenire in maniera più concreta per far valere i diritti di Cavallino-Treporti» conclude la prima cittadina.

 
 
Ultima Modifica: 08/02/2021
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità