1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

MESSA IN SICUREZZA STRADALE, ORA SI INTERVIENE SUL PONTE


Cavallino-Treporti, 12 marzo 2021

COMUNICATO STAMPA
MESSA IN SICUREZZA STRADALE, ORA SI INTERVIENE SUL PONTE

Da lunedì 15 marzo a venerdì 19, tempo permettendo, il ponte sul Sile sarà oggetto di messa in sicurezza da parte di Città Metropolitana.

Gli interventi riguarderanno la sistemazione della segnaletica orizzontale a seguito dei lavori di realizzazione della pista ciclabile che collega i comuni di Cavallino-Treporti e Jesolo.

Per consentire i lavori, il traffico sarà regolamentato mediante senso unico alternato gestito da movieri.

«Continua il confronto con Città Metropolitana, un metodo virtuoso che ci consente di intervenire nella progettualità degli interventi negli ambiti di loro competenza – afferma l’assessore alla viabilità Nicolò D’Este –. Abbiamo concordato interventi periodici, tra i quali anche il ripristino della segnaletica sul ponte sul Sile che abbiamo sollecitato come intervento urgente».

La segnaletica orizzontale, che delimita le corsie di marcia, è stata infatti della realizzazione della pista ciclopedonale inaugurata a fine maggio 2020.

«La pista è stata una prima importante risposta che, di concerto con il comune di Jesolo, ci ha consentito di mettere in sicurezza coloro che si affidano alla mobilità sostenibile e percorrono il ponte per raggiungere le località vicine. Questo tratto dà continuità non solo al “Girolagune”, che prevede la creazione di un insieme organico di percorsi ciclopedonali intercomunali con l’obiettivo di valorizzare le valenze naturalistiche dell’area litoranea sino al Tagliamento, ma ci consente di far raggiungere in sedime protetto i percorsi esistenti e quelli in via di realizzazione, come la pista ciclopedonale a sbalzo sul Pordelio» aggiunge l’assessore.

In termini di sicurezza e manutenzione stradale, oltre alle riasfaltature che stanno continuando a Cavallino, il comune sta intervenendo per pulire le caditoie, concentrandosi su quelle maggiormente sollecitate, nelle zone dove sono presenti alberi o limitrofe alla spiaggia, in cui può accumularsi sabbia.

«Si procede inoltre con la costante manutenzione del territorio, con la pulizia di caditoie e tombini lungo le strade comunali: una manutenzione periodica di fondamentale importanza» conclude Nicolò D’este.



 
 
Ultima Modifica: 18/03/2021
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità