1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

47° Festa dea Sparesea e Festa della Legalità

 
Locandina 47^ edizione Festa dea Sparasea
Locandina 47^ edizione Festa dea Sparasea

Lunedì 1 maggio 2017 a Cavallino


A Cavallino quest'anno  si celebra la  quarantasettesima edizione della “Festa dea Sparesea” tradizionale manifestazione dedicata all’asparago, in dialetto “sparesea”, protagonista di molte specialità locali: si tratta infatti di un evento che unisce la cucina del territorio, gli spettacoli, le mostre e la buona musica.

L'evento, organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Cavallino-Treporti, si terrà lunedì 1 maggio 2017 in piazza S.M. Elisabetta a Cavallino a partire dalle ore 10. Una serie di iniziative animeranno il centro storico già dal pomeriggio di domenica 30 aprile con l’apertura della piazza dalle ore 17.00. Appuntamento quindi con lo “spritz corner”, musica e dj set per poi proseguire con la cena presso lo stand enogastronomico (ore 19.00-23.00) e la musica dei “Toys Planet “, cover band dei Queen (ore 21.30).

Novità dell’edizione 2017 sarà il “Grande assalto al palo della cuccagna” a cura dell’associazione sportiva "Gli acrobati della cuccagna" riconosciuta dal CONI. Dopo la loro esibizione gli acrobati sono pronti a sfidare le squadre che vorranno iscriversi alla gara per arrivare in cima al palo sporco di grasso e assicurarsi il premio.

Sempre Lunedì 1 maggio, nell'ambito della Festa dea Sparesea, presso il giardino del Centro Culturale Pascoli, si terrà la prima edizione dell’iniziativa Festa della Legalità, con orario 10.00-12.30/14.30-17.00.

L'iniziativa, legata alla sicurezza, è curata dal CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi) e dal Laboratorio Giovani. Il programma prevede laboratori sperimentali e pratici e percorsi di sicurezza stradale con la presenza dei rappresentanti della Polizia Locale, della Polizia di Stato, dei Civici Pompieri, del gruppo del Controllo del Vicinato, della Guardia Costiera, della Guardia Forestale, i Volontari del Soccorso, la partecipazione dell’associazione Peluches e altri gruppi, enti e associazioni che lavorano sui temi della sicurezza.




 
 
 
 
Ultima Modifica: 21/04/2017