Comune di Cavallino Treporti

Cittadinanza

La cittadinanza italiana, basata principalmente sullo "ius sanguinis" (diritto di sangue), per il quale il figlio nato da padre italiano o da madre italiana è italiano, è regolata attualmente dalla legge 5 febbraio 1992, n.91  e successive modifiche e integrazioni, e dai regolamenti di esecuzione.I principi su cui si basa la cittadinanza italiana sono:
- la trasmissibilità della cittadinanza per discendenza “iure sanguinis”
- l’acquisto “iure soli” (per nascita sul territorio)
- in alcuni casi 
la possibilità della doppia cittadinanza
- la manifestazione di volontà per acquisto e perdita  

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito