1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Mostriamoli - Rassegna di film in piazza

 
Locandina Mostriamoli - Rassegna di film in piazza
Locandina Mostriamoli - Rassegna di film in piazza. Clicca per ingrandire

Dal 5 luglio al 16 agosto 2018



MOSTRIAMOLI
Rassegna di film in piazza

dal 5 LUGLIO al 16 AGOSTO 2018, ORE 21.30
PIAZZA SS. TRINITA' - TREPORTI


INGRESSO GRATUITO


PROGRAMMAZIONE:

- 05.07: "FINCHÈ C'È PROSECCO C'È SPERANZA" di Antonio Padovan;
- 12.07: "ELLA & JOHN" di Paolo Virzì;
- 19.07: "VITTORIA E ABDUL" di Stephen Frears;
- 26.07: "TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI" di Martin McDonagh;
- 02.08: "LA FORMA DELL'ACQUA" di Guillermo Del Toro;
- 09.08: "C'EST LA VIE" di Eric Toledano e Olivier Nakache;
- 16.08: "DOWNSIZING – VIVERE ALLA GRANDE" di Alexander Payne.

Il programma potrebbe subire variazioni
In caso di maltempo le proiezioni saranno rinviate al lunedì successivo






 
 

LUNEDI 09 LUGLIO ORE 21.30

 
FINCHÈ C'È PROSECCO C'È SPERANZA"

Un film giallo del 2017, diretto da Antonio Padovan, con protagonista Giuseppe Battiston nei panni dell'ispettore Stucky, il personaggio creato da Fulvio Ervas.



INGRESSO GRATUITO

In caso di maltempo le proiezioni saranno rinviate al lunedì successivo



 
 

GIOVEDI 12 LUGLIO ORE 21.30



ELLA & JOHN" di Paolo Virzì
Regia di Paolo Virzì.
con Helen Mirren, Donald Sutherland, Christian McKay, Janel Moloney, Dana Ivey, Dick Gregory. Adatto ad un pubblico sopra i 13 anni.

Una coppia di ottantenni decide di partire per un lungo viaggio alla ricerca di un nuovo modo di vivere. Il film ha ottenuto 1 candidatura ai Nastri d'Argento e 1 candidatura a Golden Globes. In Italia al Box Office Ella & John - The
Leisure Seeker ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 3,1 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

Il programma potrebbe subire variazioni

In caso di maltempo le proiezioni saranno rinviate al lunedì successivo.

 
 

GIOVEDì 19 LUGLIO ORE 21.30

VITTORIA E ABDUL di Stephen Frears


Abdul Karim, umile impiegato indiano, ventenne o poco più, viene scelto per consegnare un omaggio alla regina Vittoria, in occasione del giubileo per i cinquant'anni del regno. Viene scelto esclusivamente in virtù della sua altezza, come a dire per puro caso. Diventerà il servitore, poi il segretario e infine il "Munshi", il maestro spirituale, della regina e imperatrice. La loro amicizia sarà così salda e intima da infastidire e spaventare la famiglia reale e la corte dei più prossimi al trono, al punto che il figlio, Edoardo VII, darà alla fiamme la loro corrispondenza e ogni testimonianza di quella relazione.
Colpita dall'aver trovato, nella residenza di Vittoria sull'isola di Wight, un ritratto di Abdul appeso nel suo spogliatoio privato, accanto a quello dell'amato John Brown, la scrittrice Sharabani Basu è andata in fondo alla cosa, ha recuperato i diari di entrambi e portato alla luce una parte di storia della corona che nessuno conosceva o ricordava.




Il programma potrebbe subire variazioni.
In caso di maltempo le proiezioni saranno rinviate al lunedì successivo.






 
 

GIOVEDì 26 LUGLIO ORE 21.30

TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI


Tre Manifesti a Ebbing, Missouri segue le tragicomiche vicende di una madre in cerca di giustizia per la figlia, che ingaggia una lotta contro un disordinato branco di poliziotti pigri e incompetenti. Dopo mesi trascorsi senza passi in avanti nelle indagini sull'omicidio di sua figlia, Mildred Hayes (Frances McDormand) decide di prendere in mano la situazione e "rimbeccare" le indolenti forze dell'ordine. Sulla strada che porta in città, la madre furente noleggia tre grandi cartelloni pubblicitari sui quali piazza una serie di messaggi polemici e controversi, rivolti al capo della polizia William Willoughby (Woody Harrelson). Lo stimato sceriffo di Ebbing prova a far ragionare la donna, ma quando viene coinvolto anche il vice Dixon (Sam Rockwell), uomo immaturo dal temperamento violento e aggressivo, la campagna personale di Mildred si trasforma in una battaglia senza esclusione di colpi, calci, schiaffi, morsi, insulti e frasi scurrili.
Presentato in concorso alla settantaquattresima edizione della Mostra del Cinema di Venezia (dove si è aggiudicato il premio per la migliore sceneggiatura), al Festival di Toronto e al Festival di San Sebastian, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, in uscita nei cinema in Italia il 18 gennaio 2018, è diretto da Martin McDonagh, rinomato autore teatrale di origini irlandesi approdato al cinema a metà degli anni Duemila e noto ai più per aver diretto In Bruges e 7 psicopatici.



 
 
Locandina LA FORMA DELL'ACQUA 02.08.2018

GIOVEDì 02 AGOSTO 2018 ORE 21.30



LA FORMA DELL'ACQUA -  di Guillermo Del Toro


Il romanzo che ha ispirato l’omonimo film di Guillermo Del Toro, Vincitore del Leone D’oro alla Mostra del Cinema di Venezia 2017, Vincitore del Golden Globe 2018 per il miglior regista, Vincitore del Premio Oscar 2018 come miglior film. Guillermo del Toro e Daniel Kraus hanno unito i loro talenti di narratori visionari e celebrati in tutto il mondo dando vita a una storia d’amore tormentata e struggente. Baltimora, 1962.
Al Centro di Ricerca Aerospaziale di Occam è stata appena consegnata la «risorsa» più delicata e preziosa che abbia mai ricevuto: un uomo anfibio, catturato in Amazzonia.
Il suo arrivo segna anche l’inizio di un commovente rapporto tra la singolare creatura ed Elisa, una donna muta che lavora al centro come addetta alle pulizie e usa il linguaggio dei segni per comunicare.
Immaginazione, paura e romanticismo si mescolano in una storia d’amore avvincente, arricchita dalle illustrazioni di James Jean e destinata a conquistare lettori e spettatori.
La forma dell’acqua – The Shape of Waterè una storia diversa da qualsiasi cosa abbiamo letto o visto finora.
Una storia unica, creata e interpretata da due artisti capaci di farci sognare in ugual misura con un libro e con un film, con le parole e con le immagini.



 
 
Locandina C'est la Vie 09.08.2018

GIOVEDì 09 AGOSTO 2018 ORE 21.30


C'EST LA VIE" di Eric Toledano e Olivier Nakache

con Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve, Gilles Lellouche, Vincent Macaigne, Eye Haidara. Genere Commedia.

Tra catastrofiche gaffes e imprevedibili eventi, una scombinata impresa di catering tenta di regalare una giornata indimenticabile a una coppia di giovani sposi. 

 
 
Locandina Downsizing 16.08.2018

GIOVEDì 16 AGOSTO 2018 ORE 21.30


Downsizing - Vivere alla grande
regia di Alexander Payne, con Matt Damon e Neil Patrick Harris 

Ambientato in Omaha, Nebraska. In un futuro non molto lontano, gli esseri umani sperimentano una soluzione inedita all'eccessivo consumo energetico che ha impoverito il pianeta: una procedura di rimpicciolimento all'avanguardia in grado di ridurre temporaneamente le dimensioni di un uomo di circa un ottavo, permettendogli così di risparmiare le risorse a disposizione. Una coppia di sposi, in crisi coniugale, decide di sottoporsi al processo con la speranza di una vita migliore, ma quando sua moglie si tira indietro all'ultimo momento, all'uomo non resta che unirsi a una piccola comunità di suoi simili e affrontare da solo le difficoltà che derivano dalle nuove misure ridotte. 

 
 
Ultima Modifica: 08/08/2018