1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

FINALMENTE SBLOCCATA LA RIQUALIFICAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO DI CAVALLINO


FINALMENTE SBLOCCATA LA RIQUALIFICAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO DI CAVALLINO

Cavallino-Treporti, 31 ottobre 2018

COMUNICATO STAMPA
FINALMENTE SBLOCCATA LA RIQUALIFICAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO DI CAVALLINO
«Sembrava che per i vincoli ambientali non fosse possibile procedere con la riqualificazione del campo sportivo di Cavallino. Con l’impegno costante finalmente abbiamo ottenuto lo sblocco dell’accordo pubblico privato – afferma la sindaco Roberta Nesto -. Il privato per costruire dovrà fare interventi per un beneficio pubblico di oltre 200 mila euro».
Dopo sei anni di dialogo avviato dalla precedente amministrazione con i proponenti della Società San Giovanni 2006, la giunta Nesto in questi giorni ha chiuso la l’accordo e ha approvato il progetto nella giunta di ieri.
L’accordo pubblico privato interessa la demolizione dei bar e dei magazzini esistenti, la realizzazione di una nuova sala polifunzionale di circa 125 mq finiti con servizi annessi e di un magazzino di circa 85 mq al grezzo avanzato, la sistemazione del campo di allenamento in erba e opere di sistemazione generale come lo spostamento dei pozzetti e del palo di illuminazione.
Un progetto che è stato rivisto e rivalutato dagli stessi imprenditori per i vincoli e quindi hanno abbassato la volumetria relativa alla costruzione di un nuovo complesso residenziale vicino al campo sportivo.
«Abbiamo raggiunto e chiuso il progetto di riqualificazione che interessa il campo sportivo di Cavallino. L’accordo così ripartito è proporzionale anche se meno corposo rispetto alla proposta iniziale in quanto i termini sono cambiati per volontà della società proponente – spiega l’assessore Nicolò D’este che ha seguito con il vicesindaco Francesco Monica il progetto -. Il dialogo in tutto questo tempo è avvenuto anche con la Società sportiva del Calcio Cavallino al fine di delineare le basi per una progettazione che rispecchi le necessarie esigenze e che dia risposte concrete all’utenza. L’accordo e gli interventi che saranno fatti sono un punto di partenza per una riqualificazione completa e totale del campo sportivo».
L’amministrazione ha intenzione di avviare i lavori entro l’estate 2019 per non interferire nelle normali attività della Società sportiva. Il prossimo passo è la presentazione dell’accordo pubblico privato al prossimo consiglio comunale.





 
progetto campo sportivo
 
Ultima Modifica: 02/11/2018