1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

DOPO 13 CAMBIA IL COMANDANTE DEI CIVICI POMPIERI DI CAVALLINO-TREPORTI


torre telemetrica lotto 2

DOPO 13 CAMBIA IL COMANDANTE DEI CIVICI POMPIERI DI CAVALLINO-TREPORTI

Cavallino-Treporti, 13 febbraio 2019
 
COMUNICATO STAMPA
DOPO 13 CAMBIA IL COMANDANTE DEI CIVICI POMPIERI DI CAVALLINO-TREPORTI
È stato eletto lo scorso 2 febbraio il nuovo direttivo della Protezione Civile di Cavallino-Treporti. 
Ad essere investito della nuova carica di Comandante è Stefano Valleri che dal 1991 fa parte del corpo dei Volontari e negli ultimi tre anni ha ricoperto il ruolo di vicecomandante all’interno del gruppo.
Il direttivo del gruppo comunale Volontari di Protezione Civile, che resterà in carica per i prossimi tre anni, è così composto: Vincenzo Martin, vicecomandante; Cristian Donà, capo settore operativo; Valentino Bozzato, vice capo settore operativo; Alberto Angiolin, capotecnico logistico; Giuseppe Tommasin, vice capotecnico logistico; Elisabetta Nardin, segretaria.
«Spero di essere all’altezza del ruolo e dell’incarico che mi è stato affidato. È con orgoglio che porterò avanti il lavoro svolto sinora da chi mi ha preceduto. 33 anni di attività svolti dai comandanti Gregolin e Martin sono una bella eredità – dice Stefano Valleri -. I Civici Pompieri di Cavallino-Treporti sono un gruppo di volontari eccellenza del Veneto, che sanno operare in ogni situazione e che continuamente si stanno formando per essere preparati. Continuerò il lavoro fatto dai miei predecessori con la Città Metropolitana e con la Regione, con l’obiettivo di vedere realizzati i progetti intavolati e l’acquisto di nuovi mezzi che ci consentano interventi tecnici e di essere operativi al 100%».
«Il volontariato è una risorsa preziosa per i nostri cittadini e per il nostro territorio. I nostri Civici Pompieri hanno dimostrato di essere all’altezza di ogni situazione e di ogni emergenza e ci auguriamo che la formazione e l’esperienza continuino ad arricchire questa squadra. Anche i giovani si stanno avvicinando al mondo dei Civici Pompieri e anche nel nuovo direttivo c’è la conferma che la passione, l’orgoglio di essere volontario è anche impegno e responsabilità verso la squadra e verso la comunità - aggiungono la sindaco Roberta Nesto e il capogruppo Renzo Orazio -. L’impegno dell’amministrazione è quello di sostenere il gruppo e di vedere realizzata la nuova sede della Protezione Civile entro l’anno. Al nuovo Comandante auguriamo di perseguire e raggiungere gli obiettivi prefissati e ringraziamo Vincenzo Martin per il proficuo impegno che ha dato in tanti anni di volontariato».
Su decreto del sindaco, al nuovo vicecomandante Martin è stato dato l'incarico di responsabile dell'aspetto idraulico del territorio che, con competenza ed esperienza, affronterà questo importante tema, come previsto dal piano di Protezione Civile.


 
 
Ultima Modifica: 25/02/2019