1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Mostriamoli - Rassegna di film in piazza

 
Locandina Mostriamoli - Rassegna di film in piazza

Dal 4 luglio al 8 agosto 2019 ORE 21.30


PIAZZA SS. TRINITA' - TREPORTI

PROGRAMMAZIONE:

- 04.07: "METTI LA NONNA IN FREEZER" di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi;
- 11.07: "IO C'E'" di Alessandro Aronadio;
- 18.07: "A QUALCUNO PIACE CALDO" di Billy Wider;
- 25.07: "IO SONO TEMPESTA" di Daniele Lucchetti;
- 01.08: "SUBURBICON" di George Clooney;
- 08.08: "LADY BIRD" di Greta Gerwing;







 

Il programma potrebbe subire variazioni.

In caso di maltempo le proiezioni saranno rinviate al lunedì successivo

 
 
Locandina 04.07.2019

GIOVEDì 04 LUGLIO ORE 21.30


"METTI LA NONNA IN FREEZER" 
di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi

Un film di genere commedia del 2018
diretto da Giancarlo Fontana, Giuseppe G. Stasi, con Fabio De Luigi e Miriam Leone
Uscita al cinema il 15 marzo 2018
Durata 100 minuti
Distribuito da 01 Distribution


Metti la nonna in freezer è l'irriverente e romantica commedia nera diretta da Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi, una coppia di giovani registi e autori materani diventati famosi grazie ad alcuni video virali diffusi sul web e ai cortometraggi realizzati per Sky e Sabina Guzzanti.

Ma è solo con questo film che debuttano sul grande schermo della sala cinematografica. Metti la nonna in freezer vede come protagonisti Fabio De Luigi nei panni di Simone Recchia, un finanziere impacciato ma incorruttibile, pronto a perseguire giustizia a tutti i costi, e Miriam Leone nel ruolo di Claudia, una giovane restauratrice che vive grazie alla pensione della nonna (Barbara Bouchet), mentre aspetta da tempo di essere pagata dallo Stato per il lavoro svolto.

Quando l'anziana signora improvvisamente muore, Claudia deve trovare un escamotage per evitare la bancarotta e riuscire a sbarcare il lunario.

Così, con la complicità delle sue amiche (Lucia Ocone e Marina Rocco), pianifica una truffa che le permetta di continuare a incassare la pensione della nonna. Travestimenti, equivoci e ingegnose bugie sono gli ingredienti essenziali di questa commedia grottesca sulla difficoltà di tirare avanti ai tempi della crisi





 
 
Locandina 11.07.2019

GIOVEDI 11 LUGLIO ORE 21.30


"IO C'E'"
di Alessandro Aronadio


Un film di genere commedia del 2018
diretto da Alessandro Aronadio con Edoardo Leo e Margherita Buy
Uscita al cinema il 29 marzo 2018
Durata 100 minuti
Distribuito da Vision Distribution.


Nella commedia Io c'è, il film diretto da Alessandro Aronadio, Massimo Alberti (Edoardo Leo) è il proprietario del "Miracolo Italiano", bed and breakfast un tempo di lusso ridotto ormai ad una fatiscente palazzina.

La crisi che ha messo in ginocchio l'attività sembra non aver scalfito i suoi dirimpettai, un convento gestito da suore sempre pieno di turisti a cui le pie donne offrono rifugio in cambio di una spontanea donazione. Esentasse.

Ecco l'illuminazione di cui Massimo aveva bisogno: se vuole sopravvivere deve trasformare il "Miracolo Italiano" in luogo di culto. Ma per farlo deve prima fondare una sua religione.

E' la genesi dello "Ionismo", la prima fede che non mette Dio al centro dell'universo, ma l'Io.

Ad accompagnare Massimo nella sua missione verso l'assoluzione da tasse e contributi la sorella Adriana (Margherita Buy), inquadrata commercialista, e Marco (Giuseppe Battiston), scrittore senza lettori e ideologo perfetto del nuovo credo. Preparatevi ad essere convertiti!




 
 
Locandina 18.07.2019

GIOVEDì 18 LUGLIO ORE 21.30



"A QUALCUNO PIACE CALDO"
di Billy Wider

un film di genere commedia del 1959
diretto da Billy Wilder con Marilyn Monroe e Tony Curtis.
Durata 105 minuti.
Distribuito da DEAR - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI) - TWENTIETH CENTURY FOX DVD



A Chicago, al tempo del proibizionismo, e precisamente il 29 febbraio 1929, gli uomini di Al Capone uccidono sei gangster di una banda rivale.
Il massacro avviene all'interno di un'autorimessa e due musicisti, Joe, suonatore di sassofono e Jerry, suonatore di contrabbasso, ne sono involontari testimoni.
Braccati dai banditi, i due riescono a far perdere le loro tracce travestendosi con abiti femminili ed aggregandosi ad un'orchestra di donne, con la quale collabora come cantante l'avvenente Sugar. Costei è una strana ragazza, che vorrebbe sposarsi con un uomo ricco, ma nello stesso tempo accarezza il sogno di dare il suo cuore ad un appassionato del jazz. Joe s'innamora di Sugar, ma si deve fingere donna, cosicché i loro rapporti sono quelli di due affettuose amiche; Jerry, nelle vesti di un'affascinante vamp dai riccioli d'oro, fa innamorare un vecchio ma arzillo ganimede.
La vita dei due amici, già abbastanza complicata per questa paradossale situazione, subisce la minaccia di un nuovo scompiglio: in quei giorni si svolge a Miami l'annuale congresso dei gangster e tra gli intervenuti ci sono gli autori della strage, di cui Joe e Jerry sono stati involontari testimoni.
Riconosciuti dal capo della banda Spot Colombo, Joe e Jerry sono nuovamente costretti a fuggire e riusciranno a mettersi in salvo solo dopo aver assistito, sempre involontariamente, ad una nuova e più sanguinosa sparatoria.
Grazie ad un improvviso colpo di scena, tutto avrà una felice conclusione.






 
 
Locandina 25.07.2019

GIOVEDì 25 LUGLIO ORE 21.30


"IO SONO TEMPESTA"
di Daniele Lucchetti

Un film  di genere commedia, drammatico del 2018
diretto da Daniele Luchetti con Marco Giallini e Elio Germano
Uscita al cinema il 12 aprile 2018
Durata 97 minuti
Distribuito da 01 Distribution


Io sono Tempesta, il film diretto da Daniele Luchetti, vede Marco Giallini nei panni di Numa Tempesta, un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio.
Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. E così, il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi.

Tra questi c'è Bruno (Elio Germano), un giovane padre che frequenta il centro con il figlio, in seguito ad un tracollo economico.

L’incontro sembrerebbe offrire ad entrambi l'occasione per una rinascita all’insegna dei buoni sentimenti e dell’amicizia. Ma c’è il denaro di mezzo e un gruppo di senzatetto che, tra morale e denaro, tenderà a preferire il denaro.

Alla fine, come nel miglior cinema di Daniele Luchetti, bisognerà chiedersi: chi sono i buoni, se ci sono?



 
 
Locandina 01.08.2019

GIOVEDì 01 AGOSTO 2019 ORE 21.30


"SUBURBICON"
di George Clooney


Un film  di genere commedia del 2017
diretto da George Clooney con Matt Damon e Julianne Moore
Uscita al cinema il 06 dicembre 2017
Durata 105 minuti
Distribuito da 01 Distribution


Suburbicon, la black comedy diretta da George Clooney da una vecchia storia dei fratelli Coen, nasconde sotto l'apparenza idilliaca un'implacabile ferocia, dipingendo il meglio e il peggio dell'umanità nelle azioni della gente comune.
Il film è lo specchio ideale di un gioioso sobborgo californiano degli anni 50, fatto di casette allineate, giardini curati, gonne a ruota, occhialoni e colletti abbottonati, quasi quanto i suoi impeccabili abitanti. Il più abbottonato di tutti è il protagonista Gardner Lodge(Matt Damon), uomo di specchiata virtù che abita insieme alla sua famiglia in una delle villette pastello costruite con lo stampino.
La sua pacifica esistenza viene stravolta da una brutale violazione di domicilio, sarà allora che, riscontrando la stessa lentezza e placidità nelle attività investigative, deciderà di farsi giustizia da solo. L'uomo perbene, consumato dal ricatto e dalla vendetta, è il primo a svelare la maschera di conformismo e ipocrisia che nasconde le meschinità della periferia e della natura umana. Nel cast anche Julianne Moore e Oscar Isaac.
Il film nasce nel 1986 come sceneggiatura di Ethan e Joel Coen e diventa nel 2005 un film da affidare a Clooney regista e attore.
Nel 2015 George decide di uscire dal cast, chiamando al suo posto, nel ruolo del protagonista, Matt Damon e invertendo la tendenza ad apparire, in parti più o meno significative, nelle sue stesse opere. Al copione dei talentuosi fratelli (dai quali è stato diretto in Fratello, dove sei? Burn After Reading e Ave, Cesare!) l'autore di Good Night, and Good Luck fa contribuire il suo fido collaboratore Grant Heslow e chiama a recitare Julianne Moore, Oscar Isaac e Woody Harrelson, che però esce subito di scena. Arrivano quindi Glenn Fleshler, il piccolo Noah Jupe e una serie di altri interpreti e si comincia a girare.



 
 
Locandina 08.08.2019

GIOVEDì 08 AGOSTO 2019 ORE 21.30



"LAY BIRD"
di Greta Gerwing

Un film di genere commedia, drammatico del 2017
diretto da Greta Gerwig con Saoirse Ronan e Laurie Metcalf
Uscita al cinema il 01 marzo 2018
Durata 94 minuti
Distribuito da Universal Pictures


Lady Bird è il sofisticato, ricercatissimo soprannome che l'adolescente Christine MacPherson(Saoirse Ronan) sceglie per se stessa.
Nata e cresciuta a Sacramento, in California, Christine sogna di trasferirsi in una grande città cosmopolita della costa orientale (“o nel luogo in cui gli scrittori si appartano nei boschi”) per frequentare una prestigiosa università dove vivere avventure e scovare opportunità a ogni angolo.

Giunta all'ultimo anno di liceo, la sua domanda di ammissione al college è povera di crediti extracurriculari, così per accedere al corso di studi dei suoi sogni, la diciassettenne è costretta a iscriversi al club teatrale del suo liceo.

Animata da un incontenibile spirito di ribellione, una dispettosa indole anarchica e un'ambizione sfrenata che sogna di appagare lontano da casa, Christine scoprirà nel teatro un posto accogliente, un luogo dove incontrare nuovi amici e fare nuove esperienze; un rifugio dal rapporto complicato con la madre ipercritica e affettuosa, che vorrebbe che sua figlia diventasse “la migliore versione di se stessa”, e da un padre rimasto da poco disoccupato.

Il giorno della partenza si avvicina, ma l'eccentrica Christine ha ora l'opportunità di esplorare le tappe dell'adolescenza che ha sempre rimandato: le mascalzonate, i balli scolastici, i primi amori.


 
 
 
Ultima Modifica: 18/07/2019
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità