1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

TURISMO: L’IMPEGNO DELLA SINDACO PER FAR AVVIARE LA STAGIONE BALNEARE


Cavallino-Treporti, 17 marzo 2021

COMUNICATO STAMPA
TURISMO: L’IMPEGNO DELLA SINDACO PER FAR AVVIARE LA STAGIONE BALNEARE



Certezze e sicurezza per l’economia delle spiagge.

Sono i temi focali sui quali la sindaco di Cavallino-Treporti si è espressa in questi giorni durante le videoconferenze con i rappresentanti della Conferenza dei Sindaci della Costa e del G20 spiagge.

«Ho trovato piena condivisione da parte dei colleghi circa la volontà di portare all’attenzione del ministro Garavaglia le nostre istanze. In questo momento fondamentali per la sopravvivenza dell'economia dei nostri territori sono le indicazioni sulle quali puntare per la ripartenza e l’apertura della stagione. Alla luce dell’esperienza pregressa, in particolare è necessario avere conferma dell’applicazione dei protocolli già utilizzati poiché ritenuti ancora validi, seppure con eventuali ritocchi, che faremo pervenire al ministro: un rapido avvallo per consentire alle attività già adeguatesi, di organizzare la riapertura con una data certa».

Una pandemia che ha imposto anche al settore turismo di adattarsi alle nuove esigenze e ad ulteriori investimenti legati a potenziare la sicurezza per gli ospiti ma che oggi lascia ancora incertezze sul futuro lavorativo di molti stagionali, per i quali Roberta Nesto si è fatta portavoce partendo dal proprio territorio.

«Le strutture di Cavallino-Treporti non si sono mai fermate. Anche durante l’inverno l’attività è continuata con le manutenzioni e gli interventi strutturali. Sono investimenti importanti finalizzati non solo a mantenere gli standard qualitativi in termini di ricettività, ma pongono le basi di un’economia basata sul lavoro stagionale. I numeri parlano chiaro: tra l’indotto e il lavoro stagionale il turismo occupa 3.500 persone. Tra queste molte lavorano pochi mesi l’anno e purtroppo hanno conosciuto momenti difficili. Come amministrazione siamo intervenuti laddove le situazioni risultavano preoccupanti per la tenuta di intere famiglie, ma anche il nostro bilancio ha dei limiti. Siamo intervenuti con politiche strategiche per favorire il lavoro degli imprenditori. Ma non è sufficiente. Ci deve essere sostegno da parte dello stato. È per questo che ho sempre continuato a richiedere interventi per i lavoratori e sostegni economici per le imprese a livello governativo. Sarà fondamentale che il turismo sia una delle voci importanti all’interno del Recovery Fund e fondamentale sarà il riconoscimento dello status di città balneare per tutte le località di mare. E su questo dobbiamo continuare a lavorare in sinergia con i colleghi sindaci e con il ministro Garavaglia, che abbiamo constatato essere un interlocutore attento ai problemi del settore e soprattutto interessato a trovare soluzioni adeguate per la ripartenza».




 
 
Ultima Modifica: 18/03/2021
 
 
  1. Certificazione EMAS
  2. Parco turistico di Cavallino Treporti
  3. Bandiera Blu

Comune di Cavallino - Treporti (VE) | P.Iva 03129420273 - Tel: 041 2909711
Responsabile della Protezione dei Dati: dpo@comunecavallinotreporti.it PEC: protocollo.comune.cavallinotreporti.ve@pecveneto.it
info@comunecavallinotreporti.it

  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità