1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Contenuto della pagina

Regate comunali

 

L’amministrazione comunale con deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 21/08/2012 ha approvato il regolamento per la voga alla veneta nel Comune di Cavallino-Treporti e, in esecuzione del predetto regolamento, nel 2014 è stata nominata la commissione tecnica e la commissione di disciplina.
Di seguito è disponibile il calendario delle regate comunali per l'anno 2017.
Gli atleti interessati potranno reperire i bandi di ciascuna regata comunale inclusa nel calendario e il modulo previsto per l’iscrizione che dovrà essere inviato esclusivamente alla società remiera che ha proposto l’evento sportivo.

  1. Regolamento voga alla veneta
  2. Calendario 2017 delle regate comunali
  3. Modulo iscrizione regate comunali
  4. Commissione tecnica
  5. Commissione di disciplina
  6. Bando regata dea sparasea 2017
  7. Bando regata Palio Remiero del 18 giugno 2017
  8. Bando Regata delle Origini del 30 luglio 2017
  9. Bando regata dell'avis del 22 ottobre 2017
  10. Bando regata dela sparasea 2018
 
 

Regolamento voga alla veneta

Regolamento delle regate di voga alla veneta
 
 

 
Torna a inizio Pagina.
 
 

Calendario 2016 delle regate comunali


REGATA DEA SPARASEA - 1° maggio 2017
REGATA DEL PALIO REMIERO DELLE CONTRADE - 18 giugno 2017
REGATA DELLE ORIGINI - 30 luglio 2017
REGATA DELL’AVIS - 22 ottobre 2017

Torna a inizio Pagina.
 
 

Modulo iscrizione regate comunali

Scarica il modulo da compilare per partecipare alle regate
 

Torna a inizio Pagina.
 
 

Commissione tecnica

Nomina dei componenti della commissione tecnica ai sensi dell'art. 7 del regolamento
 

 
Torna a inizio Pagina.
 
 

Commissione di disciplina

Nomina dei componenti della commissione di disciplina ai sensi dell'art. 7 del regolamento

Torna a inizio Pagina.
 
 

Bando regata dea sparasea

Si avvisano i Signori Regatanti che sono aperte le iscrizioni alla 47. Regata dea Sparasea, comunale, per uomini, donne o mista, su “mascarete” a due remi, che si svolgerà domenica 1. Maggio 2017, alle ore 18, sul tradizionale percorso: Partenza all’incrocio tra i Canali Pordelìo/Casson/Arco – Primo paletto in prossimità dell’Isola Falconera – secondo paletto in prossimità del canale Casson – Arrivo al pontile di Cavallino.
    Le barche in gara saranno sette: le prime sei classificate nelle qualificazioni a cronometro partiranno in riga davanti e la settima dietro.
  La selezione a cronometro si svolgerà sempre domenica 1. Maggio, incominciando alle ore 10.30 nel Canale Pordelìo, con ritrovo alle ore 9.30 al cantiere della Remiera ( classifica unica).
    Si precisa che:
  -Alla regata possono partecipare sia uomini che donne e senza limiti di età.
  - E’ richiesta obbligatoriamente l’esibizione del certificato medico di idoneità sportiva alla voga alla veneta;
  -La quota di iscrizione è di € 10,00per regatante;
  - I regatanti dovranno indossare obbligatoriamente le maglie fornite dal Comune di Cavallino-Treporti;
  - I premi consisteranno nelle tradizionali bandiere e in premi di consolazione.
  - La Società declina ogni responsabilità per danni a persone e cose che avessero a verificarsi prima, durante e dopo la gara.
  - La regata è disciplinata dal Regolamento del Comune di Cavallino-Treporti per la voga alla veneta e con la domanda di partecipazione i regatanti accettano in modo incondizionato le norme di detto Regolamento, e in particolare quelle relative alle decisioni del Giudice, della Commissione Tecnica e della Commissione di Disciplina.
    Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 25 Aprile (tel. 333.3376221).
       

                      





Torna a inizio Pagina.
 
 

Bando regata del Palio Remiero del 18 giugno

 
PALIO 2017

REGOLAMENTO REGATA DELLE CAORLINE

ATLETI PARTECIPANTI

Possono iscriversi alla regata prima di tutti i regatanti residenti nel Comune di Cavallino-Treporti, poi i soci non residenti della Remiera Cavallino e della Canottieri Treporti e per ultimi i regatanti delle società remiere vicine.
La data ultima per l’iscrizione dei residenti è il 25 maggio (tel. 333.3376221).
Per tutti è richiesto il certificato medico sportivo.
Gli equipaggi in gara saranno formati con un sorteggio pilotato, per cercare di renderli di uguale valore agonistico, a cura di una commissione di regatanti esperti, così composta: Mattia Costantini, Guglielmo Marzi, Marco Vitturi, Cristiano Costantini, Marco Lazzarini, Giovanni Enzo.
Gli equipaggi saranno resi noti solamente la mattina del 18 giugno, giorno del Palio.  

MODALITA’ DELLA REGATA

La regata si svolgerà a staffetta, partirà dal Ponte sul canale Pordelio a Ca’ Savio e arriverà alla piazza S.M. Elisabetta di Cavallino, divisa in quattro frazioni esattamente uguali di circa km 2 ciascuna.
Parteciperanno quindi alla regata otto caorline, rappresentanti ciascuna una delle 12 Contrade, scelte con sorteggio e divise sempre con sorteggio in due squadre di quattro.
Alla fine di ogni frazione la giuria autorizzerà la partenza delle due caorline successive, secondo l’ordine di arrivo di quelle che le hanno precedute.
Ogni frazione di regata sarà inoltre cronometrata, per stilare una classifica anche tra le 8 caorline in gara, in base alla differenza cronometrica di ciascuna caorlina con quella impegnata nello scontro diretto.
Alla squadra di quattro caorline vincitrice della staffetta andrà il Premio del Comune.
Alla caorlina che avrà vinto la propria frazione con il distacco cronometrico più alto andrà il Palio dell’Arte. 
La regata è disciplinata dal Regolamento del Comune di Cavallino-Treporti per la voga alla veneta e con la domanda di partecipazione i regatanti accettano in modo incondizionato le norme di detto Regolamento, e in particolare quelle relative alle decisioni del Giudice, della Commissione Tecnica e della Commissione di Disciplina.

 
 
 
Torna a inizio pagina.
 
 

Bando della Regata delle Origini del 30 luglio

    Si avvisano i Signori regatanti che sono aperte le iscrizioni alla 17. Regata delle Origini, comunale per uomini, donne o mista, su mascarete a due remi, che si svolgerà Domenica 30 Luglio 2017, con partenza alle ore 18.00 dal Canal dei Bari, dietro Lio Piccolo, e arrivo nel Canale Pordelìo, al pontiletto della Piazza S. Maria Elisabetta di Cavallino.
    Le barche in gara saranno sette.
  La selezione a cronometro si svolgerà sempre domenica 30 Luglio, incominciando alle ore 10, nel Canale Pordelìo, con ritrovo alle ore 9 al cantiere della Remiera
  (classifica unica).
    Si precisa che:
  -Alla regata possono partecipare sia uomini che donne e senza limiti di età.
  - E’ richiesta obbligatoriamente l’esibizione del certificato medico di idoneità sportiva alla voga alla veneta;
  -La quota di iscrizione è di € 10,00per regatante;
  - I regatanti dovranno indossare obbligatoriamente le maglie fornite dal Comune di Cavallino-Treporti;
  - I premi consisteranno nelle tradizionali bandiere e in premi di consolazione.
  - La Società declina ogni responsabilità per danni a persone e cose che avessero a verificarsi prima, durante e dopo la gara.
  - La regata è disciplinata dal Regolamento del Comune di Cavallino-Treporti per la voga alla veneta e con la domanda di partecipazione i regatanti accettano in modo incondizionato le norme di detto Regolamento, e in particolare quelle relative alle decisioni del Giudice, della Commissione Tecnica e della Commissione di Disciplina.
    Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 25 Luglio (tel. 333.3376221).

torna a inizio pagina.
 
 

Bando della Regata di chiusura del Palio Remiero

torna a inizio pagina.
 
 

Bando della regata dell'avis del 22 ottobre

Si avvisano i Signori Regatanti che sono aperte le iscrizioni alla 15. Regata dell’AVIS, comunale, per uomini su “mascarete” a due remi, che si svolgerà domenica 22 Ottobre 2017, alle ore 15, sul tradizionale percorso: Partenza all’incrocio tra i Canali Pordelìo/Casson/Arco – Primo paletto in prossimità dell’Isola Falconera – secondo paletto in prossimità del canale Casson – Arrivo al pontile di Cavallino.
    Le barche in gara saranno sette: le prime sei classificate nelle qualificazioni a cronometro partiranno in riga davanti e la settima dietro.
  In caso di congruo numero di iscrizioni si svolgerà anche una finalina per gli equipaggi classificati dall’8. posto in poi nelle qualificazioni a cronometro.
    La selezione a cronometro si svolgerà sempre domenica 22 Ottobre, incominciando alle ore 10 nel Canale Pordelìo, con ritrovo alle ore 9 al cantiere della Remiera(classifica unica).
    Si precisa che:
  -Alla regata possono partecipare uomini senza limiti di età.
  - E’ richiesta obbligatoriamente l’esibizione del certificato medico di idoneità sportiva alla voga alla veneta;
  -La quota di iscrizione è di € 10,00per regatante;
  - I regatanti dovranno indossare obbligatoriamente le maglie fornite dal Comune di Cavallino-Treporti;
  - I premi consisteranno nelle tradizionali bandiere e in premi di consolazione.
  - La Società declina ogni responsabilità per danni a persone e cose che avessero a verificarsi prima, durante e dopo la gara.
  - La regata è disciplinata dal Regolamento del Comune di Cavallino-Treporti per la voga alla veneta e con la domanda di partecipazione i regatanti accettano in modo incondizionato le norme di detto Regolamento, e in particolare quelle relative alle decisioni del Giudice, della Commissione Tecnica e della Commissione di Disciplina.
    Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 15 Ottobre tel. 333.3376221.

torna ad inizio pagina.
 
 

Bando regata dela sparasea 2018

Si avvisano i Signori Regatanti  che sono aperte le iscrizioni alla 48. Regata dela Sparasea, comunale, per uomini, donne o mista, su “mascarete” a due remi, che si svolgerà a Cavallino domenica 1. Maggio 2018, alle ore 18, sul tradizionale percorso: Partenza all’incrocio tra i Canali Pordelìo/Casson/Arco – Paletto dalle case dei Costantini e arrivo al pontile della piazza.   Le barche in gara saranno sette: le prime sei classificate nelle qualificazioni a cronometro partiranno in riga davanti e la settima dietro. La selezione a cronometro si svolgerà sempre domenica 1. Maggio, incominciando alle ore 10.30 nel Canale Pordelìo, con ritrovo alle ore 9.30 al cantiere della Remiera ( classifica unica).  
Si precisa che:
-  Alla regata possono partecipare sia uomini che donne e senza limiti di età;
- E’ richiesta obbligatoriamente l’esibizione del certificato medico di idoneità sportiva alla voga alla veneta; 
-  La quota di iscrizione è di € 10,00  per regatante;
- I regatanti dovranno indossare obbligatoriamente le maglie fornite dal Comune di Cavallino-Treporti;
- I premi consisteranno nelle tradizionali bandiere e in premi di consolazione;
- La Società declina ogni responsabilità per danni a persone e cose che avessero a verificarsi prima, durante e dopo la gara;  
- La regata è disciplinata dal Regolamento del Comune di Cavallino-Treporti per la voga alla veneta e con la domanda di partecipazione i regatanti accettano in modo incondizionato le norme di detto Regolamento, e in particolare quelle relative alle decisioni del Giudice, della Commissione Tecnica e della Commissione di Disciplina.  
Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 25 Aprile (tel. 333.3376221).

torna ad inizio pagina.
 
Ultima Modifica: 16/04/2018