1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

MERCATO SPERIMENTALE DI VIA DI CA' SAVIO

LE CARATTERISTICHE

Dopo aver provveduto alla sua istituzione per venire incontro alla richiesta scritta di un nutrito numero di commercianti, la Giunta Comunale ha approvato e revisionato la planimetria del Mercato che, in forma sperimentale, si tiene per tutto l'anno, ogni venerdì mattina, nella parte di via di Ca' Savio compresa tra le intersezioni con la via Fausta e le vie Brenta/Pisani.
Composto di 32 posteggi, vi sono trattati in prevalenza i prodotti non alimentari, dai casalinghi alla pelletteria, dall'abbigliamento (anche specializzato) agli articoli sportivi, dalla passamaneria alle piante. Nutrita anche la presenza dei banchi del settore alimentare, dove è possibile fare una spesa completa, perché l'offerta comprende frutta, verdura, pesce, caramelle, formaggi e prodotti di gastronomia/rosticceria. Non manca, infine, un punto di ristoro con panche e tavoli per la somministrazione di alimenti e bevande.
Nel 2019, sono stati dedicati tre posteggi alla vendita diretta di prodotti alimentari da parte degli imprenditori agricoli.
Qui è possibile prendere visione della planimetria e delle regole di funzionamento.



 

 

REGOLE DI FUNZIONAMENTO

L'area mercatale è regolata, finché dura la sperimentazione,  dalle ordinanze gestionali: la prima è rivolta principalmente ai commercianti, stabilendo i loro diritti e doveri, poiché riguarda il funzionamento dell'attività commerciale nel mercato e l'uso delle aree pubbliche, l'altra invece è rivolta alla generalità delle persone, in quanto mira a regolare il traffico, la sosta e la chiusura della strada nelle giornate in cui il mercato è in esercizio.

 
Ultima Modifica: 30/05/2019