1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 

Contatti

Dirigente
Dott. Dino Daniele Bonato

Responsabile
Dott. Davide Vallese

Dove rivolgersi
Sportello Unico Attività Produttive e Demanio
Piazza Papa Giovanni Paolo II n. 3

Orario
Martedì dalle 15 alle 17; Venerdì dalle 9 alle 12
Il Responsabile riceve solo su appuntamento, da richiedere all'indirizzo davide.vallese@comunecavallinotreporti.it

Telefono
041 2909778 Demanio e Trasporti - referente Davide Vallese
041 2909794 Mercati e Commercio fisso - referente Mariarosa Noè
041 2909776 Somministrazione ed attività artigiane - referente Stefano Cappi

Fax
041 5301039

Email
commercio@comunecavallinotreporti.it  
demanio@comunecavallinotreporti.it



 
Contenuto della pagina

Bando per le migliorie nel Mercato Estivo

  1. Descrizione del servizio
  2. Requisiti del richiedente
  3. Modalità di richiesta
  4. Documentazione da presentare
  5. Costi e modalità di pagamento
  6. Scadenze e Validità
  7. Normativa di Riferimento
 
 

Descrizione del servizio

Il procedimento di miglioria è finalizzato a consentire il miglioramento della propria posizione alle imprese che siano già titolari di un posteggio in un dato mercato.
Prima di assegnare i posteggi liberi nei mercati, l'Amministrazione comunale pubblica un bando e chiede ai titolari di concessione/autorizzazione se vogliano spostarsi sui posteggi liberi, rispettando la destinazione del settore di appartenenza (alimentare o non alimentare). A seguito di pubblicazione del bando, chi è interessato allo spostamento presenta la domanda. Le domande vengono esaminate per formare una graduatoria in base all'anzianità di presenza nel mercato e di esercizio del commercio su aree pubbliche. Le imprese in posizione utile in graduatoria vengono poi convocate in seduta pubblica per scegliere il nuovo posteggio, secondo l'ordine della graduatoria stessa.
La concessione/autorizzazione rilasciata a seguito di miglioria mantiene scadenza del titolo originario. L'anzianità si calcola come se l'impresa avesse sempre operato su quel posteggio.
Di seguito è possibile scaricare il bando, l'elenco dei posteggi disponibili, distinti per settore e caratteristiche, e la planimetria del mercato.
                                                                               

Torna a inizio Pagina.
 

Requisiti del richiedente

Possono partecipare alla selezione le ditte individuali, le società di persone, le società di capitali o cooperative, già titolari di posteggio nel Mercato Estivo di Cavallino.
I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di presentazione dell’istanza di partecipazione al bando. A tal fine, si considerano titolari di posteggio anche le imprese che abbiano presentato regolare istanza di subingresso, ancorché la conseguente autorizzazione non sia ancora stata rilasciata, purché regolarmente iscritte al Registro delle Imprese e attive alla data di presentazione della domanda.


Torna a inizio Pagina.
 

Modalità di richiesta

L’istanza va presentata esclusivamente al SUAP del comune di Cavallino Treporti, accedendo al portale www.impresainungiorno.gov.it, facendo poi il seguente percorso: Commercio, Turismo e Servizi > Commercio su aree pubbliche > Commercio su aree pubbliche su posteggio (di tipo A) > Avvio, gestione, cessazione attività > Domande di miglioria di posteggi.
Nell’oggetto della pratica andrà riportato “Miglioria nel mercato di Cavallino Estivo – Bando del 01.12.2016”.
Domande presentate con modalità diverse da quelle sopra indicate saranno respinte e in nessun caso potranno essere accettate.
Ciascuna istanza si riferisce ad un unico posteggio. Le imprese titolari di due o più posteggi dovranno presentare tante domande quanti sono i posteggi dei quali intendono migliorare la posizione.
Le istanze contenenti false o mendaci dichiarazioni, ferme le sanzioni previste dal Codice Penale, saranno annullate d’ufficio e in toto ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.
                                                                                                                                                                                                                                   

Torna a inizio Pagina.
 

Documentazione da presentare

La documentazione da presentare obbligatoriamente è copia di un documento di identità, copia della procura conferita ad un professionista quando l'interessato non provveda in modo autonomo alla compilazione della pratica e copia dell'attestazione di versamento dei diritti di istruttoria, eseguito secondo le modalità sotto indicate. 

 
Torna a inizio Pagina.
 

Costi e modalità di pagamento

Per la partecipazione alla procedura di miglioria è necessario dare indicazione dei codici identificativi di due marche da bollo da € 16,00 ciascuna, secondo le regole di funzionamento del SUAP, dedicate ad essere apposte virtualmente l’una sull’istanza e l’altra sul provvedimento finale.
Sono dovuti € 100,00 a titolo di diritti di istruttoria, pagabili in tutte le forme ammesse dal SUAP: pagamento on-line mediante carta di credito, I-Conto o PagoPa, versamento su conto corrente postale n. 12220455 o bonifico bancario sul conto di Tesoreria comunale IBAN IT 98 J 02008 83211 000041257688.
Le domande sprovviste dei prescritti pagamenti saranno annullate d’ufficio e non potranno essere in alcun modo prese in considerazione.
            

Torna a inizio Pagina.
 

Scadenze e Validità

1. Le domande possono essere presentate dal 02.12.2016 al 30.12.2016. La domanda si intende presentata in termini quando la ricevuta telematica di cui all’art. 6, punto 1, dell’allegato al d.P.R. 7 settembre 2010, n. 160 sia stata rilasciata entro il 30.12.2016. Le domande pervenute fuori termine saranno respinte perché irricevibili e in nessun caso potranno essere accettate. Esse non daranno titolo ad alcuna priorità per il futuro, essendo valide ai soli fini della presente procedura.
DATE IMPORTANTI
04.01.2017: pubblicazione all'Albo Pretorio on-line della graduatoria provvisoria
Dal 04.01.2017 al 19.01.2017: possibilità di presentare le istanze di riesame sulla graduatoria, esclusivamente attraverso le funzioni di integrazione documentale del SUAP, cd. MyPage
23.01.2017: pubblicazione all'Albo Pretorio on-line della graduatoria definitiva
24.01.2017, ore 15: seduta pubblica per la scelta del posteggio presso la Sala dell’ex Centro Civico, sita in località Ca’ Savio, via Treportina n. 27/A.
                                                    

Torna a inizio Pagina.
 
 

Normativa di Riferimento

D. Lgs. 31 marzo 1998, n. 114;
Legge Regionale del Veneto 6 aprile 2001, n. 10;
D. Lgs. 26 marzo 2010, n. 59 es.m.i.;
Piano del Commercio su aree pubbliche (modificato con D.C.C. n. 65 del 29.11.2016);
Regolamento comunale per l'esercizio del commercio nel mercato di Cavallino Estivo
Determinazione n. 1800 del 01.12.2016.                                                                                         
                    
                                       

Torna a inizio Pagina.
 
Ultima Modifica: 01/12/2016