1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

Autorizzazioni per eventi e manifestazioni

Il Servizio Manifestazioni del Comune rilascia tutte le autorizzazioni previste dal Testo unico in materia di leggi sulla pubblica sicurezza (artt. 68, 69 e 80 TULPS RD. 18/06/1931, N. 773) previste in materia di attività di pubblico spettacolo sia a soggetti che esercitano una attività imprenditoriale che ad associazioni senza scopo di lucro, nel rispetto di quanto previsto dal vigente regolamento per la tutela dell’ inquinamento acustico approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 46 del 21/08/2012.
Le attività di pubblico spettacolo possono  essere permanenti  in  quanto si svolgono in modo imprenditoriale  in strutture fisse  (discoteche, teatro, ristoranti,chioschi,bar ecc.)  o temporanee  in quanto vengono organizzate  all’ aperto (piazze, aree urbane, ove sia possibile l’accesso a chiunque).
Le manifestazioni temporanee possono essere collegate a Mostre Mercato  (manifestazioni fieristiche con finalità prevalentemente promozionali rispetto a quelle commerciali) e,  possono prevedere, qualora siano organizzate come  Sagre paesane o piccole manifestazioni tradizionali a carattere prettamente locale, anche su richiesta dell’organizzatore,la partecipazione di alcuni operatori commerciali, previa autorizzazione  temporanea per il commercio su aree pubbliche rilasciata dal Suap del Comune, sulla base di criteri generali stabiliti dall’Amministrazione comunale, ai sensi di quanto previsto dall’ art 10 della Deliberazione della Giunta regionale n. 1902 del 20/07/2001, nel testo modificato con il DGR 2113 del 02/08/2005.

Al Servizio Manifestazioni devono essere inoltrate anche le SCIA (segnalazioni certificate di inizio attività) previste dal combinato disposto degli artt. 19 della legge 241/1990 e 68, 69 e 71 Tulps per:

1)  Manifestazioni temporanee per eventi fino ad un massimo di 200 partecipanti prive di strutture specificamente destinate allo stazionamento del pubblico;

2)  Le attività di trattenimento complementari all’attività di somministrazione di alimenti e bevande in pubblici esercizi non aventi una capienza superiore a 100 persone (attività di karaoke, piano bar, ecc);

Allo stesso Servizio, inoltre,  fanno capo tutti i procedimenti autorizzativi, ai sensi di quanto previsto dall’art. 69 del  Tulps,   previsti in materia di spettacolo viaggiante (Luna Park, Circhi, ecc.) sia sul suolo pubblico che su quello privato (legge 18/03/1968 e DM 18/05/2007 e smi),  compresa la registrazione e l’assegnazione del codice identificativo comunale alle attrazioni di pubblico spettacolo, previo parere della Commissione Comunale di pubblico spettacolo.
In particolare,  il Comune ogni anno, a gennaio,  approva  un avviso pubblico per l’assegnazione delle aree per le attrazioni del Luna Park di via Fausta Area mercato di Cavallino per il periodo Giugno/Settembre.
Infine, il Servizio rilascia, nel rispetto di quanto previsto dal regolamento comunale approvato con deliberazione n. 30 del 29/05/2007 e dall’ art. 57 del TULPS,  le autorizzazioni in materia di spettacoli pirotecnici, che non possono  derogare ai limiti previsti dalla tabella 1 allegata al regolamento per la tutela dell’ inquinamento acustico.                                                                      

 
 
 

Contatti

Dirigente
Ing. Andrea Gallimberti

Responsabile

Dott.ssa Alessandra Napoletano

Dove rivolgersi
Ufficio Manifestazioni
Via della Fonte n. 76 - località Ca' Ballarin

Orario
Martedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17; Venerdì dalle 9 alle 12

Telefono
041 2909736 - referente Dott.ssa Susanna Francescon
 
Fax
041 2909739

Email
manifestazioni@comunecavallinotreporti.it
                        

 
Ultima Modifica: 05/10/2017